Appello di MikeC

This page is a translated version of the page Fundraising 2012/Translation/MikeC Appeal and the translation is 100% complete.
Other languages:
Bahasa Indonesia • ‎Deutsch • ‎Deutsch (Sie-Form)‎ • ‎English • ‎Nederlands • ‎Tiếng Việt • ‎Türkçe • ‎Zazaki • ‎català • ‎dansk • ‎español • ‎euskara • ‎français • ‎galego • ‎italiano • ‎magyar • ‎norsk bokmål • ‎norsk nynorsk • ‎português • ‎português do Brasil • ‎slovenčina • ‎slovenščina • ‎suomi • ‎svenska • ‎čeština • ‎Ελληνικά • ‎беларуская (тарашкевіца)‎ • ‎македонски • ‎русский • ‎українська • ‎עברית • ‎العربية • ‎فارسی • ‎தமிழ் • ‎ไทย • ‎中文 • ‎中文(中国大陆)‎ • ‎中文(繁體)‎ • ‎日本語 • ‎한국어

1

Quando ero bambino, iniziai a comprare libri sulla pesca con la mosca. Ormai possiedo più di seicento libri sull'argomento. L'ho praticata in tutto il mondo. C'è chi pensa che sia uno sport strano e riservato a pochi, ma la amo.

Dopo aver prestato servizio per l'aviazione militare degli Stati Uniti per ventotto anni — e aver viaggiato in tutto il mondo — andai in pensione e mi trasferii in Montana, dove posso fare escursioni e pescare con la mosca a volontà. E quando non mi godo la vita all'aperto, ne scrivo su Wikipedia.

Nessuno mi paga per farlo. Lo faccio perché credo nella missione di Wikipedia: portare l'insieme di tutte le conoscenze umane a tutta l'umanità. Gratis.

Wikipedia non ha fini di lucro e penso che questa sia l'unica strada percorribile. Nessun azionista da conquistare, nessun conto in banca da gonfiare. In questo modo Wikipedia può attenersi alla sua missione e ai suoi principi. Ecco perché dono qualcosa ogni anno.

Quest'anno, spero che anche tu faccia come me.

Bio

Mike Cline è cresciuto nel sud della California, prima di unirsi all'aviazione militare degli Stati Uniti al culmine della guerra del Vietnam. Ha prestato servizio per ventotto anni ed è andato in pensione come tenente colonnello nel 1996. Attualmente vive in Montana, dove lavora come consulente strategico. Su Wikipedia, scrive della geografia, della storia naturale e dei parchi nazionali del Montana. E ovviamente della pesca con la mosca, attingendo dalla sua biblioteca di oltre seicento libri.