Wikimedia Foundation elections/2021/Candidates/Rosie Stephenson-Goodknight/it

This page is a translated version of the page Wikimedia Foundation elections/2021/Candidates/Rosie Stephenson-Goodknight and the translation is 97% complete.

Rosie Stephenson-Goodknight

Rosie Stephenson-Goodknight (Rosiestep)

Rosiestep (talk meta edits global user summary CA  AE)

Dettagli sui candidati
Video statement
  • Contributi sui progetti:
    • Wikimediano/a da: Giugno 2007
    • Wiki in cui è attivo/a: Wikipedia in inglese, Commons, Wikidata
statement (Not more than 450 words) Su di me

Ho iniziato a contribuire alla Wikipedia inglese nel 2007; amministratore dal 2009. Nel 2014 ho fondato WikiProject Women Writers. Essendo una forte sostenitrice del potere del volontariato e dell'organizzazione della comunità, sono stata molto attiva nel mondo degli affiliati. Nel 2015, ho co-fondato Women in Red e WikiWomen's User Group. Nel 2016, sono entrata a far parte del Board di Wikimedia District of Columbia (WMDC); sono stata eletta membro dell'Affiliations Committee (AffCom); e sono stata premiata come Wikimedian of the Year, mentre Women in Red è stato selezionato per il ITU/UN Women GEM-TECH award. Sono stata co-grantee per WikiConference North America 2016, e co-fondatrice del suo User Group. Nel 2017, sono stata eletta vicepresidente WMDC e segretario AffCom. Coinvolta nella strategia del movimento (MS) dal 2016, mi sono unita alla Community Health Working Group nel 2018. Nello stesso anno, sono stata cavaliere dalla Repubblica di Serbia, la patria della mia famiglia, in parte grazie al mio lavoro su Wikipedia. Dal 2019 sono associata a WikiCred. Nel 2020, l'articolo che ho creato su Maria Lauder è stato premiato come 6 milionesima voce della Wikipedia in inglese. Sempre nel 2020, sono stata eletta AffCom chair; rieletta quest'anno. Ho una laurea in gestione aziendale e un master in amministrazione aziendale. La mia carriera professionale si è concentrata sulla gestione dei contratti, la gestione dei progetti, l'acquisizione di talenti; sono andata in pensione nel 2016. Ho lavorato come adjunct professor (comportamento organizzativo; amministrazione sanitaria) e docente (acquisizione di talenti). Nel 2017, sono stata contractor WMF, progetto Gender Diversity Mapping, primo del suo genere. Dal 2017, sono un Visiting Scholar alla Northeastern University.

I miei obiettivi
  1. Io sostengo la diversità nelle sue molte forme/ prospettive, compresi (in ordine alfabetico)(ndt. nel testo originale) i contenuti, i donatori, i redattori, gli appassionati, i partner, i lettori e così via.
  2. Sono contributrice da tempo su EN-WP (+220K modifiche, 1,300+ articoli DYK, creato 5,300+ articoli). Inoltre, +6K uploads WikiCommons (per lo più foto di pubblico dominio). Inoltre, +44K modifiche su Wikidata, (tra cui Wikidata WikiProject Women Writers in Review). Mi affido e sostengo la tecnologia, lo sviluppo dell'IA, gli strumenti e la nostra comunità tecnologica.
  3. Il mio lavoro iniziale nel gruppo di lavoro sulla salute della comunità della strategia del movimento si è concentrato sulle interviste alla comunità e sulla raccolta di dati. Quando abbiamo sviluppato le raccomandazioni, la mia attenzione si è concentrata su formazione delle competenze, sicurezza della comunità, esperienza dei nuovi arrivati (redattori, affiliati, staff WMF, BoT e partner organizzativi) e sviluppo della leadership. Continuo a sostenere queste aree.
  4. Più sostegno alle organizzazioni comunitarie. Ci tengo a istituire il Consiglio Globale e gli Hub per fornire modelli più equi di governance, advocacy, capacity building, allocazione delle risorse. Credo che avranno anche un effetto positivo sui lettori, le partnership, ecc. Io sostengo l'esistenza continua degli affiliati e sostengo gli sforzi per aiutarli a prosperare; lo stesso per le comunità non affiliate (per esempio Women in Red).
Top 3 Board priorities Assunzione e inserimento di un nuovo CEO

Migliorare la governance del Board e le relazioni con le comunità

Continuare a sostenere la strategia del movimento

Top 3 Movement Strategy priorities Garantire l'equità nel processo decisionale

Assicurare sicurezza e inclusione

Investire nelle competenze e nello sviluppo della leadership

Verifica Verifiche eseguite dalla commissione elettorale o dallo staff di Wikimedia Foundation.
Ammissibilità:   Verificato
Verificato da: Matanya (talk) 20:20, 1 July 2021 (UTC)
Identificazione:   Verificato
Verificato da: Joe Sutherland (Wikimedia Foundation) (talk) 18:18, 29 June 2021 (UTC)
Schema di valutazione
Schema di valutazione
Anni di esperienza
<1 1–2 2–5 5–10 10+

Esperienza Wikimedia Il candidato è un contributore abituale al movimento Wikimedia. I contributi ammissibili includono: contributi ai progetti Wikimedia, appartenenza a un'organizzazione Wikimedia o affiliata, attività come organizzatore del movimento Wikimedia o partecipazione con un'organizzazione alleata del movimento Wikimedia.

Più di 10 anni: Sono Wikimediana dal 2007. Sono stata amministratrice, co-fondatrice di un affiliato, membro dell'AffCom, membro del gruppo di lavoro sulla strategia del movimento. Ogni volta che c'è l'opportunità di farlo, parlo del movimento wiki (stampa; presentazioni; conferenze). Avendo rapporti con le comunità di tutto il mondo, non solo di lingua inglese, capisco i loro bisogni, specialmente quelli degli Affiliati. Inoltre, Women in Red ha aiutato a costruire una rete globale di donne intorno al movimento Wikimedia.

Esperienza nel Board Il candidato ha fatto parte del consiglio dei fiduciari/direttori o in un altro organo di governo simile di un'organizzazione nazionale o globale (senza scopo di lucro, a scopo di lucro o governativa).

<1 anno: Anche se non ho fatto parte di un consiglio nazionale/globale, sono membro/ufficiale di un consiglio regionale, Wikimedia District of Columbia (dal 2016). Anche se Women in Red non è un'organizzazione non-profit registrata, è un'organizzazione globale riconosciuta da ITU/UN Women che l'ha selezionata nel 2016 per il premio GEM-TECH.

Esperienza dirigenziale Il candidato ha lavorato a livello dirigenziale per un'organizzazione, un dipartimento o un progetto di dimensioni, complessità e portata comparabili (o superiori) alla Wikimedia Foundation.

No, non ho un'esperienza dirigenziale a questo livello. Ma ho gestito bilanci annuali multimilionari per un appaltatore del governo degli Stati Uniti nel settore sanitario dal 1993 al 2009, come rappresentante della società nelle questioni legali durante quel periodo.

Ho un certificato post-laurea in Executive Healthcare Leadership dell'Università della California, San Diego.

Competenza tematica. Il candidato ha lavorato o ha fatto volontariato in ruoli significativi in un'area rilevante per il lavoro della Foundation e del Board. Tali aree saranno determinate su base annuale e possono includere aree come la costruzione del movimento globale e l'organizzazione della comunità, la tecnologia della piattaforma a livello impresa e/o lo sviluppo del prodotto, la politica pubblica e la legge, il settore della conoscenza (ad esempio, il mondo accademico/GLAM/educazione), i diritti umani e la giustizia sociale, l'internet aperto/il software libero e open source, la strategia organizzativa e la gestione, la finanza e la supervisione finanziaria, la raccolta di fondi nel non profit, le risorse umane, la governance del Board.

Più di 10 anni: Sono stata coinvolta nella Strategia del movimento dal 2016, inclusa la partecipazione nel Community Health Working Group. Come membro dell'AffCom dal 2016 (presidente dal 2020), ho esperienza nello sviluppo della comunità e nella risoluzione/gestione dei conflitti. Per un decennio, ho affrontato il divario di genere dei contenuti di Wikipedia. Dal 2017, sono una Visiting Scholar alla Northeastern University (Boston) focalizzata sulle scrittrici del pre-XX secolo e le loro opere.

Nella mia vita professionale, ho 15 anni di esperienza nella gestione dei contratti e nella gestione dei progetti; 15 anni di esperienza nell'acquisizione di talenti, comprese le posizioni di livello C. Il titolo della mia tesi di Master era: "Un piano IT strategico di due anni per un non profit".

Diversità: Background Il candidato appartiene o ha fatto parte di un gruppo che ha affrontato la discriminazione storica e la sotto-rappresentazione nelle strutture di potere (relative, per esempio, a genere, razza, etnia, disabilità, identità LGBTQ+, classe sociale, status economico o casta).

Sì, sono una donna di 60 anni.

Diversità: Geografia Il candidato contribuirebbe alla diversità geografica complessiva del Board of Trustees, in base alle regioni geografiche in cui ha vissuto.

No. Sono nata negli Stati Uniti da genitori di origine jugoslava che si sono incontrati in un campo profughi della seconda guerra mondiale. Sono cresciuta in una famiglia di lingua serba insieme a membri della famiglia di 3 generazioni; l'inglese era la seconda lingua. Questa educazione ha contribuito al mio interesse per la diversità geografica e culturale per tutta la vita (ho viaggiato in più di 30 paesi stranieri; ho ospitato 8 studenti stranieri in scambio; ho mandato i miei 2 figli nei loro anni di scuola in altri continenti come studenti in scambio).

Nel 2016, ho co-sviluppato un modello di conferenza basato su un hub geografico (WCNA) (co-grantee; membro del Core Team dalla sua fondazione) che è diventato un User Group (co-fondatore), l'unico Affiliato dedicato ad una conferenza all'interno del nostro movimento.

Diversity: Lingua Il candidato è madrelingua di una lingua diversa dall'inglese.

Si. La mia prima lingua (lingua d'origine dell'infanzia) è il serbo. EN (N); ES (1-2); FR (1-2). Le questioni di identità linguistica e culturale suscitano il mio interesse, per esempio le lingue della Jugoslavia.

Diversità: Esperienza di sistemi politici Il candidato ha un'esperienza consistenze nel vivere e/o lavorare per condividere la conoscenza in un contesto non democratico, con censura statale o repressivo.

Non ho vissuto in un paese non democratico, con censura statale o repressivo. Tuttavia, per più di un decennio, ho condiviso la conoscenza di donne che lo hanno fatto attraverso le biografie di Wikipedia che ho creato, per esempio, Margarita Ortega, Deolinda Rodrigues Francisco de Almeida, Konkordiya Samoilova, e Tang Qunying.