Sondaggio 2020 dei desideri della comunità

This page is a translated version of the page Community Wishlist Survey 2020 and the translation is 40% complete.
Other languages:
Bahasa Indonesia • ‎Bahasa Melayu • ‎British English • ‎Deutsch • ‎English • ‎Esperanto • ‎Gaeilge • ‎Jawa • ‎Nederlands • ‎Tiếng Việt • ‎Türkçe • ‎asturianu • ‎azərbaycanca • ‎català • ‎dansk • ‎eesti • ‎español • ‎euskara • ‎français • ‎galego • ‎hrvatski • ‎italiano • ‎kurdî • ‎lietuvių • ‎magyar • ‎norsk bokmål • ‎occitan • ‎polski • ‎português • ‎português do Brasil • ‎română • ‎suomi • ‎svenska • ‎Ænglisc • ‎čeština • ‎Ελληνικά • ‎авар • ‎беларуская (тарашкевіца)‎ • ‎български • ‎македонски • ‎монгол • ‎русский • ‎српски / srpski • ‎українська • ‎עברית • ‎العربية • ‎سنڌي • ‎فارسی • ‎हिन्दी • ‎বাংলা • ‎ਪੰਜਾਬੀ • ‎தமிழ் • ‎മലയാളം • ‎ไทย • ‎ქართული • ‎中文 • ‎日本語 • ‎粵語 • ‎한국어
Magic Wand Icon 229981 Color Flipped.svg Il sondaggio 2020 dei desideri della comunità è concluso... Magic Wand Icon 229981 Color Flipped.svg

Totale: 72 proposte, 423 contributori, 1749 voti a favore

Vedi una proposta a caso

 

Tutte le fasi del sondaggio iniziano e terminano alle 18:00 UTC.

  • Invio, discussione e revisione delle proposte: 21 ottobre – 11 novembre 2019
  • Revisione e organizzazione delle proposte da parte della Community Tech (includes time set aside for the Wikimedia Technical Conference): 5 novembre – 19 novembre 2019
  • Votazione delle proposte: 20 novembre – 2 dicembre 2019
  • Pubblicazione dei risultati: 6 dicembre 2019

 

Salve a tutti!

We’re excited to share an update on the Community Tech 2020 Wishlist Survey. This will be our fifth annual Community Wishlist Survey, and for this year, we’ve decided to take a different approach. In the past, we've invited people to write proposals for any features or fixes that they'd like to see, and the Community Tech team has addressed the top ten wishes with the most support votes. This year, we're just going to focus on the non-Wikipedia content projects (i.e. Wikibooks, Wiktionary, Wikiquote, Wikisource, Wikiversity, Wikispecies, Wikivoyage, and Wikinews), and we're only going to address the top five wishes from this survey. This is a big difference from the typical process. In the following year (2021), we’ll probably return to the traditional structure.

So, why this change? We’ve been following the same format for years—and, generally, it has lots of benefits. We build great tools, provide useful improvements, and have an impact on diverse communities. However, the nature of the format tends to prioritize the largest project (Wikipedia). This makes it harder to serve smaller projects, and many of their wishes never make it onto the wishlist. As a community-focused team, we want to support all projects. Thus, for 2020, we want to shine a light on non-Wikipedia projects.

Furthermore, we’ll be accepting five wishes. Over the years, we’ve taken on larger wishes (like Global Preferences or Who Wrote That), which are awesome projects. At the same time, they tend to be lengthy endeavors, requiring extra time for research and development. When we looked at the 2019 wishlist, there were still many unresolved wishes. Meanwhile, we wanted to make room for the new 2020 wishes. For this reason, we’ve decided to take on a shortened list, so we can address as many wishes (new and remaining 2019 wishes) as possible.

 

Come gruppo abbiamo passato del tempo a considerare le linee guida appropriate per il sondaggio di quest'anno ed abbiamo stabilito le seguenti decisioni (vedasi giù):

  • Each wish should be for a non-Wikipedia content project that has no dedicated team (i.e., Wikibooks, Wiktionary, Wikiquote, Wikisource, Wikiversity, Wikispecies, Wikivoyage, and Wikinews).
  • Wishes that are global (i.e., generally target all wikis) are not eligible.
  • Wishes for Wikipedia or that apply to Wikipedias only are not eligible.
  • Wishes for Wikidata or Wikimedia Commons are not eligible.
  • The Community Tech team will make the final decisions regarding which wishes are manageable, within scope, and aligned with the guidelines.

Why no global wishes: We spent a lot of time discussing whether we should include global wishes. On the one hand, we genuinely understood the desire for global wishes. On the other hand, we didn't want global wishes to dominate the wishlist, thereby defeating the purpose of supporting smaller projects. We also discussed the possibility of permitting some global wishes. Overall, we decided that, because we're only accepting 5 new wishes this year, we didn't want to limit the already reduced resources available to smaller projects. With that being said, we still plan to address global wishes from last year’s wishlist (e.g., Watchlist Expiry, Section Name in Diff).

Why no Wikidata or Commons wishes: We decided to exclude Wikidata and Commons for a few reasons. First, both projects have dedicated teams or teams that have released large improvements (i.e., WMDE’s team for Wikidata; the Structured Data Team for Commons). This is a different situation than all the other non-Wikipedia projects, which have no dedicated teams and have historically struggled to find support from development teams. Second, Wikidata and Commons tend to be global in nature—which is fantastic, but not within the scope of the 2020 Wishlist.

Overall, this is an experiment, and we hope to learn a lot from it. For the upcoming year, we'll be able to interact with a range of communities, support underrepresented projects, and encourage all Wikimedians (including ourselves!) to think of how we can further empower smaller projects. Additionally, we’re excited to address global wishes from last year’s wishlist. We thank you for your feedback, and we look forward to seeing the proposals in November. Thank you!

 

Il Community Tech è un team della Fondazione Wikimedia concentrato sulle necessità dei collaboratori attivi di Wikimedia di migliorare gli strumenti di editing e moderazione. I progetti nei quali lavoriamo prevalentemente sono decisi dalla comunità di Wikimedia, tramite il sondaggio sui desideri che realizziamo annualmente.

Una volta all'anno i collaboratori attivi di Wikimedia possono inviare proposte per funzionalità o correzioni su cui vorrebbero che il nostro team lavorasse. Dopo due settimane, puoi votare le idee che più ti interessano.

Questo processo di indagine è stato sviluppato dal team dei desideri tecnici di Wikimedia Germania, che realizza un sondaggio della lista dei desideri su Wikipedia in lingua tedesca. Il procedimento della lista dei desideri internazionale è supportata dal team degli specialisti nelle relazioni con la comunità.

Questa è il nostro quinto sondaggio annuale sui desideri della Comunità. Puoi vedere qui il grado di avanzamento in merito alle richieste dell'anno scorso.

 
La mascotte del Community Tech: un cane con indosso un cappello di Babbo Natale.

La fase di proposta dura le prime due settimane del sondaggio.

Nella fase di proposta i contributori di ogni progetto e lingua possono inviare proposte per funzionalità e correzioni che vorrebbero vedere nel 2020. Le proposte possono essere presentate in qualsiasi lingua. Se presenti una proposta in una lingua diversa dall'inglese, tenteremo di tradurla in modo che tutti possano leggerla e votarla più facilmente.

Le proposte dovrebbero essere compiti discreti e ben definiti che andranno a beneficio diretto dei contributori attivi dei progetti Wikimedia. Le proposte dovrebbero rispondere alle seguenti domande:

  • Qual è il problema che vuoi risolvere?
  • Chi sono gli utenti interessati? (editori, admin, editori di Wikisource, ecc.)
  • Come viene affrontato il problema adesso?
  • Quali sono le soluzioni proposte? (se ci sono idee)

La tua proposta dovrebbe essere quanto più specifica possibile, specialmente nella spiegazione del problema. Non limitarti a dire che "(la funzionalità x) non è aggiornata", "deve essere migliorata" o "ha un sacco di errori". Non sono informazioni sufficienti per capire cosa è necessario fare. Una buona proposta spiega esattamente qual è il problema e chi ne è colpito. Va bene se non hai una soluzione specifica da proporre, o se hai alcune possibili soluzioni e non sai quale sia la migliore.

La presentazione di una proposta è solo l'inizio del processo. La fase di proposta di due settimane è il momento in cui la comunità può lavorare in modo collaborativo su una proposta che presenta l'idea in un modo che sia più probabile avere successo nella fase di voto. Quando viene presentata una proposta, tutti sono invitati a commentarla e a contribuire per renderla migliore, facendo domande e suggerendo modifiche. Proposte simili possono essere unite; proposte molto ampie dovrebbero essere suddivise in idee più specifiche. L'obiettivo è quello di creare la migliore proposta possibile per la fase di votazione.

Ci si aspetta che la persona che presenta una proposta sia attiva in quella discussione e aiuti a compiere delle modifiche lungo il percorso. Per questo motivo limiteremo le proposte a tre per account. Se pubblichi più di tre proposte, ti chiederemo di ridurle a tre. Porta le tue idee migliori!

Allo stesso modo, soltanto gli utenti registrati possono fare proposte, per assicurarci che essi possano inserire la discussione tra gli osservati speciali e rispondere alle domande. Proprio come con il voto, dovresti essere un contributore attivo su almeno un progetto Wikimedia. Se non soddisfi questi criteri o hai raggiunto il limite delle proposte ma hai ancora altre idee, puoi chiedere ad altri utenti di adottare le tue proposte.

Un'ultima nota: le proposte che richiedono la rimozione o la disabilitazione di una funzionalità su cui ha lavorato un team di produzione della WMF sono al di fuori dei possibili scopi del Community Tech. Esse non saranno ammesse alla fase di votazione.

 

Sì, puoi avanzare proposte che non hanno ottenuto abbastanza voti a favore negli scorsi anni e che pensi meritino una seconda opportunità.

Se decidi di copiare una proposta di un vecchio sondaggio nel nuovo, ci aspettiamo che tu "adotti" tale proposta—nel senso che parteciperai attivamente alla discussione su quell'idea e farai volentieri modifiche alla proposta per renderla un'idea migliore in vista del passaggio alla fase di votazione. Come detto più sopra, c'è un limite di tre proposte a persona e anche le proposte ripresentate dall'anno passato contano.

Può essere di aiuto l'inserimento di un link alla discussione precedente, ma per favore non copincollare dal sondaggio dello scorso anno i voti e la discussione. Se ci sono buoni spunti fatti dalle persone in discussioni passate, includi suggerimenti e riserve nella nuova proposta.

 
Aldino per Natale.jpg

Al termine della fase di proposta, ci prendiamo una piccola pausa per rivedere tutte le proposte prima che la fase di votazione inizi.

Tutti i contribuenti attivi possono revisionare e votare le proposte che vogliano sostenere. Puoi votare tante proposte differenti a tua scelta. Per assicurare una votazione equa, solamente gli utenti registrati possono votare, e i voti di account molto recenti possono essere cancellati.

Gli unici voti che sono conteggiati sono i voti a favore. L'elenco finale dei desideri sarà classificato per ordine di voti a favore. Se sei il proponente, un voto di appoggio sarà automaticamente aggiunto alla tua proposta.

In tutti modi, è incoraggiata una discussione partecipare durante la fase di votazione. Se vuoi pubblicare un voto contro o neutrale con un commento, sentiti libero di farlo. Queste discussioni possono aiutare le persone a decidere se vogliono votare per le proposte. Le discussioni forniscono anche informazione utili a guidare il lavoro che svilupperà lungo l'anno.

Una ragionevole quantità di proselitismo è accettabile. Hai l'opportunità di vendere la tua idea a quante persone puoi raggiungere. Sentiti libero di trascinare altre persone nel tuo progetto, wikiprogetti o gruppo di utenti. Ovviamente, questo non deve includere sock, né disturbo alle persone affinché votino o cambino il loro voto. Una campagna in buona fede di raccolta voti perfettamente legittima.

 

Ogni proposta deve soddisfare i seguenti criteri:

  • La proposta dovrebbe riguardare un cambiamento tecnico e non un cambiamento sociale o di linee guida
  • La proposta dovrebbe essere incentrata sul problema e non chiedere necessariamente una soluzione specifica
  • La proposta dovrebbe riguardare un problema ben definito e non una combinazione di diverse problematiche non correlate fra loro
  • La proposta non rientra già nei piani di un altro team e non è stata respinta da altri team in passato
  • La proposta non è stata respinta dal Community Tech team in passato
  • La proposta dovrebbe rientrare negli scopi del team

Il Community Tech team potrebbe respingere le proposte che non rispettano i seguenti criteri.

 

Le classifiche di voti a favore creano un registro di desideri prioritari; il team di Community Tech è responsabile della valutazione e dell'indirizzo dei desideri degli utenti. Per fare ciò, esaminiamo tutti i principali desideri e valutiamo sia i fattori di rischio sia quelli tecnici che sociali / politici.

I voti contro e neutrali sono molto utili per evidenziare i potenziali inconvenienti. Nei casi controversi, combiniamo i voti con una revisione basata nel consenso. Come esempio, questo è successo nel sondaggio del 2015: il desiderio di "aggiungere l'elenco di osservati speciali di un utente" ha ricevuto molti voti ma anche alcuni cordiali voti contro. Ascoltiamo a tutte le parti e prendiamo una decisione sul intraprendere il progetto o meno.

 

The 2020 Community Wishlist Survey is now complete! We want to thank everyone for their participation in this year’s survey. It was a very civil and smooth process, and we appreciate all of the help that we received. Now, we’re delighted to announce the top 5 wishes from the survey:

  1. Improve export of electronic books (Wikisource)
  2. New OCR tool (Wikisource)
  3. Migrate Wikisource specific edit tools from gadgets to Wikisource extension (Wikisource)
  4. Inter-language link support via Wikidata (Wikisource)
  5. Insert attestation using Wikisource as a corpus (Wiktionary)

Here’s what comes next: We’ll begin analyzing these five wishes after the new year. During our analysis, we’ll consider various factors, including possible dependencies and risks. Once we’ve completed this analysis, we’ll determine which wish to address first. We’ll create a project page on Meta-Wiki for that wish, which will outline the project vision. We’ll also ping all the wish voters, so everyone can share their suggestions and questions on the Talk page. From that point, updates will be found on the project page. The first project page should be launched in the next few months (no set date yet), but you can visit the Community Tech page for updates in the meantime.

As a team, our goal is to address every top wish in the Community Wishlist Survey. This means that we analyze each wish and determine if it’s workable (i.e., within scope, no major conflicts with other teams, etc). In many cases, the wish is workable. We then continue with the research and planning, followed by development, testing, and deployment. However, we sometimes identify significant issues or risks associated with a wish. In such cases, we investigate alternatives and ways to mitigate the risks. As a last resort, we sometimes decline certain wishes, but only after we rule out other options. Above all, we make sure to address each wish and share our findings with the community.

As this year draws to a close, we want to thank you, again, for participating in the survey! It was a fantastic experience for the team (and we hope for you too!). After the new year, we’ll begin reaching out with plenty of questions, ideas, and updates. We’re excited to begin the work to improve Wikisource and Wiktionary. Until then, we wish you a happy new year, and we look forward to collaborating with all of you!