Strategia/Movimento Wikimedia/2017/Ciclo 2/Un movimento veramente globale

This page is a translated version of the page Strategy/Wikimedia movement/2017/Cycle 2/A Truly Global Movement and the translation is 100% complete.
Other languages:
English • ‎Esperanto • ‎Nederlands • ‎Tiếng Việt • ‎Türkçe • ‎dansk • ‎español • ‎euskara • ‎français • ‎italiano • ‎magyar • ‎polski • ‎português • ‎български • ‎русский • ‎עברית • ‎العربية • ‎हिन्दी • ‎বাংলা • ‎中文 • ‎日本語
The following discussion is closed.

il Ciclo 2 della discussione è ora chiuso. Si prega di discutere il progetto di direzione strategica (il link sarà disponibile a breve)

Nel 2030, saremo un movimento veramente globale. In particolare, sposteremo la nostra attenzione verso regioni che non abbiamo ancora servito abbastanza: Asia, Medio Oriente, Africa a America Latina. Lavoreremo con le comunità di lettori, contributori e partner in queste parti del mondo. Faremo spazio per nuove forme di contribuzione che riflettano quelle regioni (note, citazioni e altro). Costruiremo consapevolezza del potere della conoscenza libera e supereremo le barriere all'accesso. Costruiremo prodotti adatti alle necessità di questi nuovi membri del nostro movimento.

Sotto-temi

Questo tema è stato formato dal contenuto generato da contributori individuali e gruppi organizzati durante le discussioni del ciclo 1. Questo sono i sotto-temi che sostengono questo tema. Vedi il report del ciclo 1, il foglio elettronico e la metodologia di sintesi delle 1800+ dichiarazioni tematiche.

  • Comunità emergenti
  • Accessibilità nelle comunità emergenti
  • Disponibilità attraverso le lingue
  • Divulgazione & consapevolezza
  • Sostenibilità & crescita

Idee dalla discussione e dalla ricerca sulla strategia del movimento

Idee dalla comunità di Wikimedia (da questa discussione)

  • Riassunto della settimana 1
  • Riassunto della settimana 2
  • Riassunto della settimana 3
  • Riassunto della settimana 4

Idee da partner ed esperti

Idee dalla ricerca sugli utenti (lettori e contributori)

Altra ricerca

Adozione globale delle tecnologie dominanti

  1. Euro Monitor: nel 2030 il 53% della popolazione globale sarà online: http://blog.euromonitor.com/2015/04/half-the-worlds-population-will-be-online-by-2030.html
  2. Cisco: aumento nel consumo di contenuto video e nella banda: http://www.cisco.com/c/en/us/solutions/collateral/service-provider/visual-networking-index-vni/complete-white-paper-c11-481360.pdf
  3. Kleiner Perkins Caufield Beyer: più di 3 miliardi di foto condivise ogni giorno: http://www.kpcb.com/internet-trends

Crescita della popolazione

  1. Nazioni Unite: fra il 2015 e il 2030, la vasta maggioranza della crescita della popolazione mondiale sarà nell'Africa subsahariana (38%) e nel subcontinente asiatico meridionale (26%): https://esa.un.org/unpd/wpp/Download/Probabilistic/Population

Contributi globali alla conoscenza

  1. Annals of the Association of American Geographers: la maggior parte della conoscenza digitale del mondo è frutto di solo una piccola parte del mondo stesso. Man mano che più persone arrivano online, affrontare la questione della rappresentanza sarà ancora più urgente: https://papers.ssrn.com/sol3/papers.cfm?abstract_id=2382617
  2. Freedom House: in 48 paesi manca un internet libero e aperto: https://freedomhouse.org/report/freedom-net/freedom-net-2016

Costruire società della conoscenza inclusive

  1. "Pietre miliari per promuovere società della conoscenza inclusive: accesso all'informazione e alla conoscenza, libertà di espressione, riservatezza e etica in un internet globale", UNESCO: http://www.unesco.org/new/fileadmin/MULTIMEDIA/HQ/CI/CI/pdf/internet_draft_study.pdf
  2. "Riconoscere gli abilitatori di società della conoscenza inclusiva", CIPESA (Promoting Effective and Inclusive ICT Policy in Africa): http://cipesa.org/2015/03/recognising-the-enablers-of-inclusive-knowledge-societies/
  3. Report di Mozilla sulla salute di internet / Sezione sull'inclusione digitale: https://d20x8vt12bnfa2.cloudfront.net/InternetHealthReport_v01.pdf

Domande

Vedi le risposte che sono state date a queste domande nella pagina di discussione

Queste sono le domande principali che vorremmo che consideraste e dibatteste durante questa discussione. Per favore suffragate le vostre argomentazioni con la ricerca quando possibile. Sappiamo che potresti non avere tempo di rispondere a tutte le domande; per aiutarti a decidere su quali concentrarti qua sotto abbiamo elencato tre tipi di domande. Le domande primarie sono quelle più importanti a cui rispondere durante questo ciclo di discussione.

Domande primarie
  1. Quale impatto avremmo sul mondo se seguissimo questo tema?
    • Nota che se hai già inviato idee chiave che rispondono alle domande per questo tema nella discussione precedente puoi semplicemente aggiungere un link alla pagina fonte o riscrivi l'intero intervento. (vedi foglio di calcolo). Se hai qualcosa di nuovo da aggiungere a un commento che hai fatto in precedenza, per favore fallo.
  2. Quanto è importante questo tema in relazione agli altri 4 temi? Perché?
Domanda secondaria
  1. Concentrarsi su un aspetto comporta dei sacrifici. Se aumentiamo il nostro lavoro in quest'area nei prossimi 15 anni c'è qualcosa che facciamo oggi e che dovremmo smettere di fare?
Domande aggiuntive
  1. Cos'altro è importante aggiungere a questo tema per renderlo più forte?
  1. Chi altri lavorerà in quest'area e come possiamo collaborarci?

Altri commenti:

Ricorda: se hai riflessioni sul processo strategico o questioni più ampie, per favore scrivile qui, dove vengono monitorate quotidianamente!

Se hai idee specifiche per migliorare il software, per favore prendi in considerazione la possibilità di proporle in Phabricator o nella pagina di discussione specifica del prodotto.