La Biblioteca Wikipedia/Newsletter/Giugno-luglio 2018

This page is a translated version of the page The Wikipedia Library/Newsletter/August-September 2018 and the translation is 68% complete.
Outdated translations are marked like this.
Wikipedia Library owl.svg The Wikipedia Library
Bookshelf.jpg
Books & Bytes
N. 29, giugno-luglio 2018

Ricevi la pubblicazione bimestrale

In questa uscita, in primo piano ci sono Wikimania e i suoi sviluppi, le notizie e le attività collegate alle biblioteche e alla conoscenza digitale.

Traduzioni: testi della piattaforma Library Card

La piattaforma Wikipedia Library Card è stata creata per dare la possibilità ai wikipediani di lingua inglese di avere accesso libero a fonti per la ricerca. Erano, però, limitate le possibilità di servire i wikipediani non anglofoni. Per offrire un servizio migliore e più generale la piattaforma è ora su Translatewiki! Questa interfaccia consentirà la traduzione da parte di un gruppo di traduttori. Questo faciliterà l'accesso da parte di un numero molto più ampio di contributori.

Nonostante che Translatewiki sia stata attivata solo il 17 settembre, la piattaforma ha già caricato le traduzioni in più di 20 lingue: le versioni in arabo e in brasiliano portoghese sono state già tradotte completamente.

In primo piano: 1Lib1Ref si diffonde nell'emisfero meridionale e oltre

Un estratto dal Wikimedia Blog post di Felix Nartey: # 1Lib1Ref è una campagna annuale in cui i bibliotecari e gli altri redattori di Wikipedia aggiungono riferimenti bibliografici nelle voci per migliorare l'affidabilità di Wikipedia.

#1Lib1Ref is an annual campaign where librarians and other contributors to Wikipedia add references to improve statements with the ultimate objective of improving the reliability of Wikipedia.

Nel 2018, la rete Wikimedia Iberocoop ha partecipato alla campagna #1lib1ref (1bib1ref in spagnolo) in America Latina. La campagna, promossa per celebrare il compleanno della Wikipedia spagnola, si è svolta nel maggio 2018 ed è durata tre settimane. Diversi paesi dell'America Latina hanno partecipato a attività online e offline relative al miglioramento di Wikipedia, che coinvolgono, oltre a bibliotecari, una platea più ampia di persone. Oltre alla partecipazione dei paesi dell'America Latina aderenti a Iberocoop (Argentina, Cile, Uruguay, Bolivia e Messico), la campagna ha attratto partecipanti dal Brasile, Portogallo, Francia, Italia, Catalogna, Australia, Camerun, India e Ghana.

I risultati di #1bib1ref dell'iniziativa sono stati incoraggianti nonostante le risorse limitate e i tempi stretti di organizzazione: 70 redattori hanno fatto circa 522 modifiche in 371 voci enciclopediche con l'hashtag #1bib1ref, e ancora di più senza l'hashtag. La campagna, che si è svolta nello stesso periodo sotto l'hashtag più ampio #1lib1ref ha visto circa 940 modifiche in 358 testi a parte di 132 partecipanti in 12 lingue. Sui social media, 32 paesi hanno creato 1200 post con l'hashtag, raggiungendo 1,8 milioni di persone, 3,6 milioni di volte.

Di seguito le principali notizie da tutto il mondo.

Per la prima volta in assoluto, #1Lib1Ref ha visto la partecipazione di un paese dell'Africa occidentale: il Ghana. Sono stati cercati partenariati con le biblioteche per sostenere la campagna; la comunità wikimediana è intervenuta, migliorando le fonti in diverse voci di Wikipedia.

  • Wikimedia Uruguay ha organizzato un seminario sulle citazioni bibliografiche in Wikipedia per il Dipartimento di documentazione educativa del Ministero dell'Istruzione e della Cultura.
  • Wikimedia Argentina ha promosso due workshop per la rete di biblioteche dell'Università di Buenos Aires e presso la Scuola per bibliotecari di Buenos Aires.
  • In India, Krishna Chaitanya Velaga ha organizzato due seminari da per i bibliotecari della Kakatiya University e della Annamayya Library rispettivamente a Warangal e Guntur. Alla fine di questi workshop, sono stati migliorati circa 118 articoli. 24 nuovi partecipanti sono stati introdotti alla scrittura in Wikipedia e, soprattutto, alla creazione di citazioni bibliografiche. Successivamente è stata promossa, da CIS-A2K e Krishna, un'attività di formazione avanzata per wikipediani già esperti. Questa si è concentrata sulle citazioni e le fonti affidabili, oltre a sensibilizzare sul progetto della Biblioteca Wikipedia. Si è discusso, inoltre, dei benefici per le diverse comunità linguistiche indiane dalla possibilità di accedere a fonti nelle loro lingue.

Quello che si è avviato è davvero un nuovo corso per 1Lib1Ref. Siamo stati testimoni in prima persona del grande potenziale di crescita del progetto nelle comunità emergenti e del vuoto che deve essere colmato. D'altra parte, la campagna sta gradualmente guadagnando pubblico e si sta trasformando in un'attività diffusa in più comunità e regioni Wikimedia. Il fatto che la campagna si sia adattata alle nuove comunità Wikimedia ha generato l'entusiasmo dei bibliotecari e dei nostri amici nel sud del mondo. Devono essere organizzate ulteriori attività da India e Iran nei prossimi mesi.

Naturalmente invitiamo tutti ad unirsi a noi per #1lib1ref 2019,a partire da gennaio per l'ennesima opportunità di rendere Wikipedia ancora più affidabile a livello globale!

Wikimedia e il Libraries user group

Il Wikimedia and Libraries User Group ha organizzato la sua prima attività di sensibilizzazione a Wikimania Cape Town, grazie a Bachounda (membro del comitato direttivo). Le immagini dei partecipanti e sono disponibili a Commons.

Il comitato direttivo si è riunito due volte negli ultimi due mesi. Nella riunione di agosto è stata discussa la presentazione del gruppo Whither WLUG? al GLAMWiki Tel Aviv. L'incontro ha stabilito la piattaforma di discussione tra Wikimedia, gli appassionati del progetto della biblioteca e i membri del gruppo di utenti presenti in loco. Nell'incontro di settembre, il comitato ha discusso dell'assegnazione di compiti, in modo da ripartire le attività. I ruoli, coperti a titolo volontario, saranno stabiliti a breve e comunicati ai membri. Una riunione simile agli ultimi Hangouts On Air sarà programmata poco dopo la conferenza GLAMWiki. Il comitato ha inoltre discusso la preparazione del piano strategico 2018.

Globale

Lo Star Coordinator program è un premio trimestrale per valorizzare il grande lavoro svolto dai coordinatori della Biblioteca Wikipedia nelle loro comunità.

La vincitrice del secondo trimestre del 2018 è Shweta Yadav

"Nel 2007, mentre eravamo ancora a scuola, il nostro insegnante ci ha detto di non utilizzare Wikipedia per fare i compiti, perché era inaffidabile". Questo ha fatto scattare la curiosità di Shweta per Wikipedia e il suo funzionamento. Shweta ha, inoltre, raccontato che, a dieci anni di distanza, si è comportata come il suo insegnante e ha dato lo stesso consiglio ai suoi studenti. Per fare ciò che riteneva corretto e per insegnare ai suoi studenti il ​​modo giusto di usare un'enciclopedia, ha partecipato per la prima volta ad una sfida di 100 Wikidays. Ha iniziato grazie ad un collega che le ha chiesto una revisione. Ha, così, scoperto che la sua curiosità era giustificata e che le indicazioni che le venivano date potevano essere infondate e sbagliate errate.

Shweta ha iniziato delle attività di sensibilizzazione in Karnal per far conoscere la sua esperienza a studenti e accademici e per contribuire al superamento dello stereotipo di inaffidabilità collegato a Wikipedia. Questo l'ha portata al The Wikipedia Library Program (TWL). Si è offerta volontaria per diventare coordinatrice del ramo Hindi. "Come ricercatrice conoscevo la rilevanza di un articolo referenziato e come la disponibilità di fonti attraesse buoni redattori e facesse crescere la qualità dei contenuti". Queste considerazioni l'hanno portata alla creazione del primo gruppo in India, il Hindi TWL Branch.

Vedi i vincitori precedenti See past winners alla pagina degli Star Coordinator.

Bytes in brief


Grazie per averci letto! per ricevere bimestralmente gli aggiornamenti e i numeri di Books & Bytes, aggiungi il tuo nome alla lista di sottoscrizione. Per ricevere via e-mail la newsletter, sottoscrivi qui. Per suggerire temi per la prossima uscita, contatta il curatore, The Interior (talk · contribs) a en:Wikipedia:The Wikipedia Library/Newsletter/Suggestions.