Other languages:
Bahasa Indonesia • ‎Bahasa Melayu • ‎Deutsch • ‎English • ‎català • ‎dansk • ‎emiliàn e rumagnòl • ‎español • ‎français • ‎italiano • ‎latviešu • ‎polski • ‎português • ‎português do Brasil • ‎svenska • ‎русский • ‎ייִדיש • ‎اردو • ‎العربية • ‎فارسی • ‎لۊری شومالی • ‎संस्कृतम् • ‎தமிழ் • ‎中文

Estratto

Il presente documento risponde alle raccomandazioni del FDC Advisory Group, e delinea le prossime fasi evolutive del FDC durante un periodo di tempo compreso fra l'anno 2014-2015: di determinato periodo non è una descrizione completa della strategia di finanziamento e programma del WMF, esso verrà documentato separatamente, e lo stesso documento sarà oggetto di consultazione e informerà tutte le forme di finanziamento della fondazione WMF.

Le risposte seguono a grandi linee i suggerimenti del gruppo di consulenza, con alcune modifiche. Esse guidano verso un risultato - e la sperimentazione - sulla base dei fondi, una disposizione che in futuro si applicherà a tutti i finanziamenti WMF, sia interni che esterni: un esempio di tale esperimento è quello che ha scalato il progetto Wikidata gestito da WMDE, che è cresciuto del proprio uso, con dati e contributi ottenuti negli ultimi 2 anni. Conseguentemente, queste risposte non risolvono la dotazione complessiva del finanziamento, ma invece ne impostano le aspettative dentro le quali il finanziamento dev'essere giustificato dai risultati e successi dei medesimi esperimenti.

Infine, con linguaggi del movimento Wikimedia, le raccomandazioni hanno delineato le aspettative di WMF verso un orientamento che è strategico sulla diversità e la crescita della conoscenza nelle regioni emergenti. Vengono inoltre delineati i ruoli e le responsabilità del fundees basati sulla costruzione dei rapporti con le istituzioni locali e con i finanziatori, questo per rafforzare e convalidare i propri programmi.

Priorità bassa e contesto

Il Comitato Divulgazione Funds (FDC) è stato creato dalla Fondazione Wikimedia (WMF) nel 2012, con la guida del gruppo consultivo FDC, e al fine di formulare raccomandazioni al Consiglio WMF su come allocare efficacemente i fondi del movimento Wikimedia in maniera che possa raggiungere la propria missione, visione e strategia. LA FDC, comitato di nove membri composta dai membri della comunità, ha proposto opinioni al Consiglio sulle sovvenzioni generali di supporto nel sostenere i piani annuali di organizzazioni Wikimedia. La FDC ad oggi ha fatto quattro turni di finanziamento raccomandato sul piano annuale Grants (APG).

Come è noto, il gruppo consultivo ha riconvocato a maggio 2014 le raccomandazioni da fare al Consiglio della fondazione WMF sul futuro del programma annuale di Grant Plan:

Voglio ringraziare il gruppo consultivo FDC per una loro revisione annuale del Plan Grants dei primi due anni e per le proprie raccomandazioni. Inoltre, desidero anche ringraziare tutti i membri FDC, sia quelli passati che quelli tutt'oggi presenti, i quali ne sono stati essenziali per questo processo.

In risposta alle raccomandazioni dell'Advisory Group a proprio pensiero vorrei offrire un contesto.

Al WMF attualmente stiamo continuando a concentrarci sulle nostre capacità chiave: tecnologia, la raccolta di fondi e servizi legali. Il nostro obiettivo principale grantmaking ha lo scopo di continuare a consentire ai nostri volontari individuali e di gruppo, entrambi basati con un supporto che non è monetario, il poter implementare i programmi locali che accelerano lo slancio verso quella che è la nostra missione.

Mentre la squadra erogativa Grantmaking fa questo, aver iniziato la valutazione di sovvenzioni e dell'impatto del programma, sappiamo che si tratta di un'analisi preliminare perché le organizzazioni del movimento hanno appena iniziato a misurare sistematicamente i loro risultati:

Tuttavia, queste analisi dell'impatto hanno fornito un quadro critico per le mie risposte, meglio a dire le domande che io e la mia squadra guida, insieme alla comunità, abbiamo pensato per le fasi successive. L'analisi ha rilevato che le organizzazioni stavano facendo diversi tipi di attività non in linea, e potrebbero essere tradotti in un impatto on-line, ma non vi era alcuna correlazione diretta tra le dimensioni delle sovvenzioni e il loro impatto. Non necessariamente, grandi contributi dei contribuenti si possono tradurre in un impatto significativo.

Nonostante ciò, l'analisi ha evidenziato notevoli investimenti in strutture organizzative, sistemi e processi. Ma l'analisi non ha dimostrato che, questi investimenti, on-line hanno prodotto un quantificabile impatto, in particolar modo con termini di espansione (qualità) dei contenuti riferiti a una base crescente da parte del contribuente.

Per concludere, l'analisi della squadra guida, ha mostrato che attualmente la percentuale dei propri fondi sono destinati alle organizzazioni globali del Nord per un 92.55%. Ciò è in un contesto in cui il tasso di crescita dei lettori e di collaborazione -tratta- il Nord del mondo: senza una sintesi specifica, questa percentuale può rimanere stabile o in un futuro potrà essere in calo; il tasso delle modifiche attive, è diminuito del 2,3% rispetto lo scorso anno. Al contempo, nel Sud del mondo, in questo caso le interessate regioni emergenti e le comunità linguistiche, hanno fatto notare che durante lo stesso periodo il tasso di crescita editoriale attivo è stato del 21,7%.
Complessivamente, il declino delle modifiche nel Nord del mondo fu di 1,4%, mentre la crescita complessiva redattoriale nel Sud del mondo è stata del 13,1%. Allo stesso modo, le stime della ricerca di vario genere sono un flusso corrente che oscilla fra l'8 e il 16% dei nostri collaboratori, i quali sono stati identificati come sesso femminile; con importanti lacune del contesto femminile, codesto lavoro editoriale si è focalizzato in tutte le Wikipedie come pure nei progetti di Wikimedia.

Quello che sappiamo ora

  • La FDC è stato un miglioramento importante nel nostro processo di diffusione fondi: servì come un critica pari-recensione del meccanismo di grandi sovvenzioni sul piano annuale, così portando conversazioni per tutto il movimento, e in giro la strategia d'impatto che hanno le organizzazioni Wikimedia.
  • L'impatto non è attualmente proporzionale alle dimensioni della concessione. Nel confronto annuale il Plan Grants (APG) con il progetto Event Grants (PEG) intenzionati a organizzazioni Wikimedia, abbiamo scoperto che del piano annuale di sovvenzione ogni dollaro impegnato era peggiore rispetto a quelle sovvenzioni di progetti di contenuti relativi. Anche se ciò poteva essere dovuto a una mancanza di relazione, le dimensioni globali di queste sovvenzioni sono state troppo grandi per poter ignorare la mancanza di risultati informativi.
  • Le organizzazioni Wikimedia hanno un potenziale di partenariati ad alto contenuto d'impatto o cambiamento di politica (con il livello nazionale GLAM e istituti di istruzione, per istanza), ma non sono sempre in grado di sfruttare questa potenziale a scala.
  • Le organizzazioni Wikimedia non sono ancora così sviluppate in termini di competenze intorno alla progettazione dei programma, attuazione e valutazione come piacerebbe essere, quando al movimento potrebbe essere necessario. Anche se dei passi significativi sono stati fatti nel corso degli ultimi due anni le organizzazioni non sono ancora molto efficaci nel rilevamento dei dati, risultati di misura e la valutazione dell'impatto.
  • Poche organizzazioni hanno costruito ad esercitato la capacità di raccogliere fondi al di fuori del WMF. La maggior parte delle organizzazioni FDC-supportati in maniera globale lo sono attualmente nel Nord, dove esistono più strade per la mobilitazione delle risorse, e alla volta i partenariati con i finanziatori locali per la loro missione ne sono vantaggiosi.
  • La quota attuale del Piano Annuale delle Sovvenzioni (dal'inglese Annual Plan Grants) che regionalmente vanno emergendo nei profitti di Wikimedia e delle comunità linguistiche è del 7.45%. Al contrario, sei organizzazioni di Wikimedia finanziate attraverso la FDC (WMDE, WMFR, WMUK, WMNL, WMCH, WMSE) ricevono oltre il 57% dell'intero budget sovvenzionato dal WMF (per gli individui alle organizzazioni stabilite). I primi quattro capitoli ricevono un totale del 60% dei finanziamenti delle organizzazioni Wikimedia.

Le questioni che dobbiamo affrontare

  • Come possiamo aumentare l'impatto dei programmi di Wikimedia WMF/FDC-finanziamento?
  • Che tipo di supporto non monetario occorre da parte delle organizzazioni di Wikimedia per guidare l'impatto? Come dovremmo strutturare le sovvenzioni nel concentrarsi sull'impatto?
  • Come possono le organizzazioni di Wikimedia sfruttare partenariati locali in modo da migliorare notevolmente il contenuto dei progetti di Wikimedia in linea? Come possono le organizzazioni di Wikimedia sviluppare competenze più forti nella progettazione del programma, l'implementazione e la sua valutazione?
  • Come possono le organizzazioni di Wikimedia diversificare il loro fondi e altre risorse, ridurre i rischi, e far crescere le loro reti di partner attraverso i finanziamenti provenienti da organizzazioni private e di beneficenza locali?
  • Come possiamo aumentare il nostro sostegno e gli impatti lelle regioni emergenti, lingue e collaboratori? Come possiamo attuare le nostre comunità e i nostri contenuti in maniera che siano più diversificati?
  • Come può il FDC essere determinante per migliorare ulteriormente la nostra efficacia nei fondi?

Sommario

  • Abbiamo bisogno di distribuire i fondi verso quei programmi che hanno migliori risultati nelle prestazioni - sia nelle aree comprovate o esperimenti - e, proporzionalmente, minori costi di spese generali. Nel caso di sovvenzioni annuali del piano un obiettivo chiave dovrebbe essere quello delle organizzazioni di sostegno e quei progetti che hanno avuto successo e tratto molti più contenuti in linea sui nostri progetti, in particolare intorno alle lacune critiche dei contenuti in diverse lingue o le Wikipedie daiprogetti tematici.
  • Le organizzazioni di Wikimedia dovrebbero spendere una parte più significativa del loro bilancio del programma: il tempo e altre risorse sui programmi; i progetti che hanno dimostrato di essere efficaci sia con i piloti di successo che con quelli che hanno lasciato forti traccie da record. Essi, con quei programmi piloti a basso costo, dovrebbero anche essere sovvenzionati per gli esperimenti. Ritengo che l'innovazione che avviene genera nuove idee e migliora i processi in corso.
  • La formazione, il supporto nella progettazione del programma e la sua valutazione, così come altre forme di sostegno che non sono monetarie, è necessario per migliorare l'efficacia dei programmi. Il WMF ha bisogno di dare una maggiore attenzione al sostegno e consentire che i programmi siano efficaci e d'impatto forte. Riconosco che la motivazione dei volontari è un fondamento significativo per tutto il nostro lavoro e richiede programmi che supportano le interazioni sociali e di gruppo, la condivisione delle idee e il brainstorming non in linea. Riconosco pure che questa è una parte del lavoro che le organizzazioni Wikimedia fanno nel loro contesto locale.
  • Dobbiamo concentrarci sugli obiettivi che sono meglio raggiunti a livello locale da un'organizzazione locale di Wikimedia. Con attenzione e sostegno, le organizzazioni di Wikimedia potrebbero essere pronti a sostenere i contenuti dei partenariati (ad esempio, con le istituzioni GLAM o dei governi) e cambiamento di politica (ad esempio, per consentire Wikipedia a far parte delle politiche nazionali d'istruzione, o il supporto di dati aperti e le licenze d'istruzione dei materiali).

L'organizzazione Wikimedia dovrebbe diversificare i finanziamenti attraverso altre organizzazioni situate all'interno delle rispettive regioni, in particolare nel Nord del mondo, e monitorare le risorse di natura che ricevute.

  • La diversità di contenuti e collaboratori sono fattori chiave per approfondire la qualità dei nostri contenuti, e le lacune critiche quanto a difficili diversità delle organizzazioni Wikimedia devono essere condotte attraverso il nostro movimento (tra cui sesso e lingua). Abbiamo bisogno di equilibrare i fondi verso la diversità e le regioni emergenti di Wikimedia e le comunità linguistiche.

Al meglio delle capacità del movimento i progetti di forte impatto, e programmi efficaci dovrebbero e saranno finanziati di risorse. Tuttavia dobbiamo selezionare continuamente come e dove sono usati meglio le nostre risorse. Queste sono le domande che ho messo davanti al WMF. E queste sono le domande alle quali dobbiamo riflettere insieme rispetto ai programmi di finanziamento che sono guidati dai volontari e dalle organizzazioni. Come imparare di più su ciò che funziona e quello che in contesti particolari non finziona come dovebbre, il FDC potrebbe concentrarsi maggiormente sulla produttività e l'efficacia di programmi specifici.

Io credo che le grandi idee vengono dai volontari che riescono a immaginare e sperimentare: sono entusiasta per l'incredibile passione e la motivazione che vedo dai singoli collaboratori dei gruppi informali, dai paesi emergenti alle organizzazioni già stabilite. Mi piacerebbe vedere la nostra strategia devolve-fondi che continui a concentrarsi, come la nostra squadra ha fatto con delle risorse e strutturato (non solo il finanziamento) le diverse fasi dello sviluppo, di idee e di iniziative: cominciando da una semina di buone idee sino a crescere e ampliare in maniera efficacia, così eliminando poco alla volta le pratiche inefficaci.

Vorrei anche porre impegno nell'offrire i miei pensieri come prosperato da parte di ED per il prossimo anno, all'inizio dell'anno fiscale 2015-16, così esaminando quelli che sono stati i progressi di quest'anno e di quello passato. Quindi essere chiari sul nostro ruolo in maniera che contini con la propria evoluzione nel sostenere con risorse il movimento.

Advisory Group e raccomandazioni ED

Sto rispondendo al Gruppo Consultivo (Advisory Group) con i miei piani su come WMF potrebbe spostare queste raccomandazioni in avanti: descrivo quello che stiamo attuando subito; quello che abbiamo da svolgere fra un po', che dello stesso percorso è previsto più in fondo. E, come parte di una strategia che è lungo termine, rispondo al Group Advisory ciò che abbiamo bisogno di discutere con le nostre comunità.

Il gruppo Advisory ha esaminato nove temi principali

  • Rinnovo semplificato, o i finanziamenti continuano per i candidati
  • Segmentazione proposte o 'bandi di finanziamento'
  • Flessibilità nel processo
  • Metriche e valutazione dell'impatto
  • Diversità erogativa tra le regioni
  • La diversificazione delle fonti di finanziamento per le organizzazioni Wikimedia
  • Rafforzamento delle capacità dei candidati
  • Idoneità del FDC per i membri
  • Coinvolgimento di WMF come fondo-ricercatore nel processo FDC

Vedere i suggerimenti completi del Gruppo Consultivo (Advisory Group’s full recommendations).

La tabella seguente riassume le mie risposte alle raccomandazioni.

FDC AG recommendation Action Comments
Rinnovo semplificato o i finanziamenti continuano per i candidati 2-anni di sperimentazione
Segmentazione proposte o 'bandi di finanziamento' Non ancora Le sovvenzioni dovrebbero essere sostenute secondo impatto, non dalle dimensioni dell'organizzazione
La flessibilità nel processo ("guardrails" da rimuovere) Si, però... Le barriere di contenimento (dall'inglese Guardrails) vengono rimosse dall'analisi, ma comunque sia della crescita dovrebbero essere direttamente correlate ai risultati dei programmi specifici.
Metriche e valutazione dell'impatto Metriche globali del personale guida del WMF
Erogativa della diversità tra le regioni Si, però... Una strategia globale ha bisogno di aumentare le risorse e concentrarsi sulla diversità per sostenere la comunità, la preparazione organizzativa e il ridimensionamento dei programmi in modo efficace
Diversificazione delle fonti di finanziamento per le organizzazioni di Wikimedia (senza distogliere la messa a fuoco del programma) Le relazioni cominceranno la misurazione di-genere risorse e fondi; l'incrementare l'apprendimento e l'orientamento sul partenariato
Capacità costruttiva dei candidati Si Dal WMF, capitoli ed esperti esterni sono al lavoro sia sui programmi sia quanto all'efficacia organizzativa
L'idoneità per l'adesione al FDC (bar organizzativo del personale di Wikimedia, assicurare la diversità) Nessun personale su FDC; continuare il limite a 2 anni; assicurare la diversità in particolare attraverso il processo di selezione del consiglio
Il coinvolgimento di WMF come fondo-ricercatore nel processo del FDC No, però... Il WMF aumenterà il rigore delle proprie relazioni trimestrali e garantisce pubblica la revisione del piano annuale, ma non sarà parte del processo del FDC
Altre questioni Azione Commenti
Proposta in forma semplificata Si Nel mese di ottobre 2014 è in posizione il turno delle proposte del FDC; lo schema di presentazione si concentrerà anche sulle lezioni chiave per il movimento
Resoconto semplificato Non ancora Due rapporti con gli aggiornamenti finanziari; l'apprendimento dei gruppi che sono facilitati dal WMF
Consultazione della comunità riguardo le prossime iniziative per le sovvenzioni APG e il processo FDC Si Fine di consultazione della comunità da agosto 2015 con la dovuta implementazione a luglio del 2016

Rinnovo semplificato o continui finanziamenti per i candidati

Il gruppo consultivo ha raccomandato un processo di richiesta per il finanziamento di rinnovo semplificato così rendendo più facile il poter tornare ad essere beneficiari per cercare nuovamente i fondi.

Quello che stiamo facendo

Semplificare i requisiti delle proposte, e pilotare le sovvenzioni biennali, sono i risultati-base delle sovvenzioni per il processo di APG.

Spiegazione razionale

In passato, Piano Annuale delle Sovvenzioni (dall'inglese Annual Plan Grants) ha avuto termini di 12 mesi, il che ha permesso di verificare i progressi e rivalutare l'adeguatezza della dimensione della sovvenzione, nonché la capacità dell'organizzazione nel prevedere e fornire al momento dell'impatto. Nonostante ciò, quanto ai progetti che sono più lunghi, i 12 mesi di termine delle sovvenzioni potrebbero pure limitare la capacità degli enti beneficiari nel pianificare oltre gli orizzonti previsti in un anno. Una sovvenzione a lungo termine potrebbe anche ridurre l'onere sia a chi chiede la sovvenzione che al FDC. Tuttavia, dal momento che le misure di sovvenzione APG/FDC sono già grandi, il programma pilota non includere una crescita dimensionale dovuta alla concessione per il secondo anno e si concentrerà a un contributo più piccolo e ben definito.

Segmentazione proposte o 'bande di finanziamento'

Il gruppo consultivo raccomanda la segmentazione delle proposte in gruppi che sono basati dalle dimensioni della richiesta, l'età dell'organizzazione, o di qualsiasi altro criterio (ad esempio la quantità del loro finanziamento che ricevono attraverso il FDC).

Quello che stiamo facendo

Stiamo continuando a sviluppare la nostra attuale strategia nel sostenere diverse fasi di sviluppo, idee, iniziative e di movimento attraverso i vari programmi di sovvenzioni che offriamo, non solo per le Sovvenzioni del Piano Annuale (Annual Plan Grants) della FDC. Questo prospererebbe l'incubare e il crescere dei programmi di successo. A tal proposito, come parte di una strategia globale sull'efficacia del sostegno dei programmi e dei progetti atti per entrambi i fondi e risorse che non sono monetarie, ci sarà una condivisione più particolare del nostro pensiero attuale. Tuttavia, non crediamo che il Annual Plan Grants piano ha bisogno di una segmentazione specifica perché al momento non vediamo dimensioni di concessione (o di organizzazione) come essere correlate agli urti subiti. Continueremo a monitorare i diversi gruppi all'interno del processo di FDC per vedere se è necessaria la segmentazione in una fase di proposta.

Spiegazione razionale

Io credo che il criterio più importante per giudicare una proposta è l'impatto attuale e potenziale. Oggi, una sovvenzione più piccola rilasciata dal WMF sembra essere più efficace di un contributo più grande. Questo è in contrasto con i parametri di un programma di successo consolidato. Le linee guida e i parametri di tutto il finanziamento dovrebbero essere incoraggiare da idee e innovazione su una scala più piccola, e concentrandosi sull'ottimizzazione dell'impatto in quei programmi che sono di prospettiva più ampia. Vorrei continuare a sollecitare il FDC e tutte le altre commissioni sovvenzionali nel giudicare una proposta sui suoi criteri di efficacia e d'impatto, nel proprio contesto, e in tutto quello che è il loro portafoglio.

Flessibilità nel processo

Il gruppo consultivo del FDC ha esaminato l'oscillazione del -20% e il 20% del "sistema guardavia" come guida generale per gli aumenti annuali, il che risultò che furono ancora adeguati nel contesto odierno: nonostante l'andamento rilevato fosse contemporaneo alla quotidianità si sono raccomandati nell'avere un'organizzazione che sia considerata nel proprio contesto. Inoltre, hanno proposto la creazione di un "Gruppo Consultivo Erogativo" (dall'inglese "Grantmaking Advisory Group") che può contribuire a sostenere una strategia integrata.

Quello che stiamo facendo

Nel processo del FDC non usiamo più guarda-vie. Durante il periodo pilota, con pochi dati sull'impatto i guardavie hanno avuto la funzione di una linea guida, che non dev'essere intesa come assoluta. Infatti, il FDC ha fatto diverse raccomandazioni che sono passate con un 20% in più rispetto a quelle di riferimento.

In modo ottimale, aumenti o diminuzioni dei finanziamenti dovrebbero seguire i successi e gli insuccessi dei programmi che sostengono un sistema ben progettato, i guardavie non sarebbero necessari. Tuttavia, date le nostre attuali limitazioni intorno alla disponibilità dei dati continueremo la nostra ricerca sulla corrente massima suggerita o sugli aumenti minimi dei finanziamenti. L'allineamento della crescita o diminuzione nei fondi, con successi e fallimenti di iniziative corrispondenti, è un modo per garantire che le organizzazioni sono finanziate adeguatamente al loro livello di impatto. Questo sarà considerata come parte del nostro più ampio processo WMF quanto a una pianificazione strategica anziché di cosa si possa aver deciso, e come parte di questo processo le nostre squadre lavoreranno per proteggere i dati e sul tipo di crescita che possa essere appropriata e sostenibile per il nostro movimento.

In più, penseremo se un formale gruppo Grantmaking consultivo potrà servire bene e contribuire a integrare le nostre varie concessioni di sovvenzione dei programmi. Abbiamo già informalmente raggiunto un certo numero di esperti in diversi settori per poter contribuire a sostenere il proprio lavoro.

Spiegazione razionale

Quando è stato creato il processo di FDC, i "guardavie" sono state concepite come uno strumento per guidare i candidati nelle loro richieste di finanziamento e il FDC nelle loro decisioni. Queste linee guida di finanziamento delineato potrebbero essere un aumento massimo suggerito, o diminuzione che si abbassa sino al 20% del finanziamento rispetto all'anno precedente. Questo strumento del +/- 20% è stato criticato in quanto arbitrario e non significativo. Per cui potrà anche preoccupare che il 20% può essere un elevato livello di crescita per un'organizzazione che sembra impreparata nel gestire in modo efficace. E, si prospera che, come una giustificazione per il bilancio, il FDC sia concentrato sui risultati basati dai programmi piuttosto che dal personale.

A tal proposito, vale pure la pena notare che l'approccio dei "guardavie" potrebbero tendere nel rafforzare e continuare a finanziare la disparità globale che c'è tra il Nord e il Sud; prescindendo dai risultati, di una generale comprensione dell'esigenze, dei due punti cardinali queste eventuali opportunità possono essere maggiori nel Sud.

Il FDC dovrebbe continuare a esaminare ogni proposta nel proprio contesto e considerare il "rapporto qualità-prezzo" della domanda: fino a che punto potrà spingersi il piano proposto per creare l'impatto, e il tipo è d'impatto è commisurato con i fondi richiesti?

Andando avanti continuare a rivedere questo.

Metriche e valutazione dell'impatto

Il Gruppo Consultivo (Advisory Group) ha raccomandato che il WMF definisca un insieme di parametri globali e d'indicatori per tutte le proposte e relazioni, così incoraggiando nel contempo i candidati auto-definiti con altri parametri quantitativi e qualitativi che sono pertinenti al loro contesto e strategie. Essi hanno inoltre rilevato che i beneficiari dovrebbero sforzarsi per misurare quanto è la propria attività d'impatto non in linea come pure il lavoro on-line.

Quello che stiamo facendo

Le Metriche globali che si creano costruiranno quei dati che permettono di comprendere l'impatto: i dati che raccogliamo dalle metriche globali anche a prima vista danno l'impatto attraverso il movimento, e permettono di confrontare il lavoro dei beneficiari APG con il lavoro di altri per tutte le diverse concessioni di sovvenzioni dei programmi. Altri parametri, sia qualitativi che quantitativi, che sono rilevanti ai beneficiari dovranno continuare ad essere proposti. Il personale WMF, in particolare quello del team di apprendimento e valutazione, sono disposti a offrire un sostegno ai beneficiari e candidati per aiutarli a individuare le linee di base e fissare gli obiettivi per questo tipo di metriche.

Inoltre, si sostiene la considerazione di AG intorno all'allineamento con la missione di Wikimedia e gli obiettivi strategici. Le attività non in linea dovrebbero avere un impatto del lavoro on-line, o le volte che ciò accade non avviene in maniera diretta giacché codesto lavoro dovrebbe essere strettamente collegato con gli obiettivi strategici.

Spiegazione razionale

Le metriche e le misure di successo sono fondamentali per sapere se si sta facendo una differenza. I beneficiari APG hanno fatto dei miglioramenti significativi nei confronti del monitoraggio e la relazione dei progressi che si sono compiuti rispetto agli obiettivi, ma tutti noi abbiamo ancora molto lavoro da fare, tra cui WMF. Le metriche globali hanno lo scopo di dare un portafoglio o, quanto a movimento, la comprensione complessiva dell'impatto come pure l'insieme beneficiato.

Erogativa della diversità tra le regioni

Il Gruppo Consultivo ha raccomandato che le risorse del movimento siano distribuite in diverse aree geografiche, tra cui il Sud del mondo. Tuttavia essi ritengono che, piuttosto che la posizione geografica, la prontezza organizzativa dovrebbe rimanere il criterio principale per le raccomandazioni del finanziamento del FDC.

Quello che stiamo facendo

Il WMF ha diverse altre iniziative tra cui i programmi di borse di studio a disposizione per supportare i diversi componenti del movimento. Il team Erogativo WMF testrà alcune campagne per aumentare in modo proattivo la diversità nel prossimo anno.

Spiegazione razionale

Il Gruppo Consultivo ha identificato una delle sfide che deve affrontare il FDC, il quale si vede finanziare diverse aree geografiche. Si è in accordo che uno dei criteri è la preparazione organizzativa ma, al fine che la scalata avvenga in modo efficace, la cosa ancora più importante è il successo dei programmi pilota condotti dalle diverse comunità: in codesta organizzazione geografica o quanto a una focalizzazione tematica il pensiero è rivolto a cosa si può fare per colmare le lacune di contenuto e a una collaborazione che sia legata alla diversità. Ad esempio, alcune organizzazioni hanno iniziato a lavorare con le comunità di diaspora (in questo settore, per un recente esempio di esperimento di Wikimedia Svezia), e verso ciò potrebbero concentrarsi i partenariati con più contenuti mentre le organizzazioni di Wikimedia dovrebbero continuare a sostenersi a vicenda attraverso il movimento. Il nostro obiettivo chiave dovrebbe essere basato sul sostegno e la crescita delle diverse comunità locali insieme alla loro leadership.

Diversificazione delle fonti di finanziamento per le organizzazioni Wikimedia

Il Gruppo Consultivo ha discusso la diversificazione dei finanziamenti per beneficiari, e ha incoraggiato alle organizzazioni a considerare le risorse al di là di quelle che sono le risorse del finanziamento: al contempo che credono che ci siano dei benefici per la crescente diversità dei fondi i quali fondi sono per il sostegno del movimento, essi mettono in guardia nel dedicare tempo e risorse significative su quella che è la raccolta del fondo tant'è che hanno offerto una serie di orientamenti specifici.

Quello che stiamo facendo

Lo sviluppo del partenariato dovrebbe essere un prerequisito per Wikimedia e tutte quelle organizzazioni che attraverso il processo di APG richiedono i finanziamenti. E per le organizzazioni che non sono pronte, o non sono attive quanto alla creazione di partenariato il WMF dovrebbe fornire una consulenza nella costruzione che potrebbe essere propensa in quella che è la capacità pratica, prima di fornire a loro attraverso il FDC un significativo sostegno monetario.

Se possibile e opportuno, oltre a essere in accordo con Wikimedia e coerenti con determinata missione, nei loro contesti i richiedenti e beneficiari APG dovrebbero essere incoraggiati a sviluppare altre fonti di partenariato (partnership) e di sostegno che non sia soltanto finanziario. Questo tipo di sostegno e di aiuto aumenta un interesse locale come anche l'impegno per i progetti di Wikimedia.

È essenziale per le organizzazioni più grandi avere risorse diversificate, includendo come parte pure il finanziamento. Ciò fornisce un controllo d'integrità sano, cosa che si sta praticando per lavorare e in generale è significativo per gli altri e la stessa comunità.

Spiegazione razionale

Sappiamo che la maggior parte delle organizzazioni del movimento come fonte di fondi fanno molto affidamento su WMF. Le collaborazioni esterne possono contribuire a promuovere la sostenibilità finanziaria, coltivare le risorse, e relazioni significative oltre quelle che sono già consolidate: queste partnership possono effettivamente aiutare i beneficiari a generare un maggiore impatto, l'interesse, e localmente la proprietà nei propri contesti.

Aumentare la capacità di sviluppo per i candidati=

Il Gruppo Consultivo (dall'inglese Advisory Group) ha raccomandato un crescente sviluppo di capacità per i beneficiari.

Quello che stiamo facendo

Mentre il FDC rimane concentrato sul suo mandato di valutare le proposte per la diffusione dei fondi del movimento verso i programmi efficaci, il personale WMF attraverso la ricerca di quest'anno cercherà più efficienza organizzativa. Tuttavia, in un'organizzazione globale ben distribuita come la nostra, si consiglia che queste organizzazioni cerchino anche una formazione locale e le informazioni appropriate per la loro regione.

Spiegazione razionale

La nostra - e il FDC - dovrebbe concentrare sulla crescente efficacia del programma. La capacità organizzativa e la stabilità è un'area d'interesse per il personale grantmaking WMF, e ciò è quello che si è sviluppato nel corso del tempo. Si sta lavorando per contestualizzare l'efficacia organizzativa per il movimento Wikimedia, quindi che il corpo di ricerca aiuterà AffCom e il personale di WMF nella guida, e supporto alle organizzazioni del movimento.

Come parte strategica del processo di pianificazione cercheremo, come il nostro team, sostiene l'apprendimento e facilita la condivisione delle conoscenze sulle attività a livello di programma, compresa l'agevolazione dei programmi che sono necessari per quello crrente.

Eleggibilità per i membri del FDC

Il gruppo consultivo ha formulato alcune raccomandazioni in merito alla composizione dello stesso FDC come un comitato, fra le quali:

  • Non consentire ai membri del personale FDC-finanziate di aderire a organizzazioni, giacché la forza del FDC si tratta di un comitato formato tutto da persone volontarie
  • Considerare quella che è ogni anno la quantità ideale di fatturato del comitato
  • Considerare la diversità in tutte le sue forme di appartenenza al FDC.

Quello che stiamo facendo

  • Il personale delle organizzazioni di Wikimedia non saranno membri del comitato.
  • Il periodo di due anni rimarrà costante sino a quando si farà un'altra globale recensione significativa della strategia grantmaking, molto probabilmente nel 2016.
  • Quando il Consiglio sta nominando i membri del FDC, la diversità di ogni genere sarà prioritaria.

Spiegazione razionale

Si credo che uno dei punti di forza di questo partecipativo programma grantmaking è che i membri del comitato sono volontari.

In termini di fatturato, è troppo presto per sapere se circa il 50% del fatturato di ogni anno è un livello desiderabile, come ci vuole anche tempo nel raggiungere una velocità sulla selezione dei temi migliori e partecipare ai programmi di sovvenzione. Dal momento che attualmente non esistono limiti di tempo, i membri possono essere scelti o eletti più volte. Per tanto, il personale FDC si adopererà nell'assicurare un forte programma di orientamento e integrazione dei nuovi membri. Questo problema potrebbe essere necessario affrontarlo nuovamente in futuro.

Infine, ci sono accordi sulla diversità critica del FDC. Si è altrettanto soddisfatti che la composizione attuale è diversa in settori appartenenti al sesso, regione, età, lingua, e non è conforme all'esperienza on-line, come pure dall'esperienza nei progetti Wikimedia. Dovremo garantire che un gruppo eterogeneo di candidati continua a servire il movimento del FDC.

Il coinvolgimento del WMF come ricercatore-fondo nel processo di FDC

Il gruppo consultivo ha raccomandato una revisione pubblica del piano annuale del WMF prima della sua approvazione da parte del Consiglio, ma non era d'accordo sul fatto che il piano del WMF deve passare attraverso il processo di FDC.

Quello che stiamo facendo

Il WMF ha molto apprezzato la revisione del FDC del nostro piano, che ha contribuito a plasmare alcune delle proprie implementazioni delle scorso anno. Tuttavia, non si attraverserà nuovamente il processo di FDC, in quanto non è stato facile adattarsi sia al processo di pianificazione WMF o al processo di deliberazioni del FDC. Si rende una revisione pubblica e trasparente sul serio impegno, e allo stesso tempo nell'avere una forma di revisione pubblica del piano annuale di WMF. Inoltre, si vorrebbe un rapporto della comunità quanto al nostro lavoro per essere più iterativi e periodici solo sulla base annuale. Dato che le prassi operative del WMF sono in corso di aggiornamento, condivideremo ciò quanto prima gli aggiornamenti saranno disponibili. E dato che ci si muove con sistema trimestrale, abbiamo pure in programma di rilasciare le nostre carte di punteggio trimestrali.

Spiegazione razionale

La comunità del WMF è impegnata a revisionare il proprio piano, come portare infrastruttura al movimento e organizzazioni di supporto. Il WMF ha diversi obiettivi quanto le richieste della sua pianificazione. Il WMF integrerà un processo aperto nel relativo anno che riguarda unaa pianificazione trimestrale e strategica. Questo processo è più ampio di quello che può essere efficacemente gestito dal processo FDC.

Altre problematiche

Il gruppo consultivo ha discusso di altre questioni, e volevo affrontare alcune delle quali dove si stanno attuando cambiamenti.

Formulario della proposta

Quello che stiamo facendo

Come programma Annuale del Piano Grants (Annual Plan Grants), al fine di mantenere il processo semplice, non creeremo diverse forme di proposte per i diversi tipi di organizzazioni e candidati che sono presenti all'interno di un unico programma grantmaking. Il personale Grantmaking ha rivisto in modo significativo il modulo di proposta in maniera d'incorporare le metriche globali, renderlo più leggero e alla volta maggiormente breve.

Spiegazione razionale

Dopo ciascuno dei quattro precedenti turni che hanno riguardato i finanziamenti, il personale del FDC ha fatto delle revisioni minori sul modulo di proposta APG al fine di migliorare la raccolta dei dati. E ridurre al minimo avanti-e-indietro il richiesto necessario che si è susseguito dalla presentazione delle proposte. Essi lavorano per mantenere la forma della proposta stretta e leggera, e raccolgono solo i dati necessari per l'analisi da parte del FDC. Tuttavia, vi è spesso un equilibrio necessario con la quantità di dati da raccogliere per il processo decisionale del FDC, considerato che il FDC formula raccomandazioni sino a $6.000.000. Per motivi di analisi, insieme con la dovuta diligenza e trasparenza dei nostri donatori, si dovrà lavorare duro per ottenere il giusto equilibrio.

Vorrei chiedere al personale del grantmaking WMF di assumersi l'onere di raccogliere delle informazioni supplementari di richiesta per due diligenze che riguardano sovvenzioni più grandi. Aumentare la revisione e l'analisi dell'efficacia delle sovvenzioni più grandi è necessario per garantire che quello che stiamo applicando ai nostri fondi è fatto con saggezza. Questo lavoro aiuterà a superare alcuni degli oneri che attualmente sono attribuiti ai beneficiari e ai richiedenti, così come quelle questioni riferite all'indirizzo e la traduzione della lingua.

Relazioni requisite

Abbiamo considerato pure quattro relazioni (3 riguardo il progresso e 1 riferita all'impatto) e sono risultate eccessive. Il FDC AG ha discusso anche su questo.

Quello che stiamo facendo

Vorrei ridurre gli obblighi di segnalazione da quattro a due: una relazione intermedia e una relazione riferita all'impatto finale. Le organizzazioni devono documentare i loro progressi nei programmi e quanto la spesa, ma non saranno tenuti a condividere con il FDC (se non richiesto in caso di necessità). Sono inoltre incoraggiati dei modelli di apprendimento e metriche specifiche. A lungo termine si prevede la creazione di diversi obblighi di segnalazione per le distinte dimensioni al fine di ridurre notevolmente l'onere sulle sovvenzioni più piccole.

Dobbiamo arrivare meglio all'acquisizione dei dati per raccontarne storie. Il personale dovrà rivedere e semplificare le forme di comunicazione al fine di aiutare a migliorare questo, così includendo le metriche globali. E in questo settore, andando avanti, ci troveremmo di fronte a come possiamo supportare beneficiari.

Fondamento logico

Attualmente, tutti i beneficiari APG sono tenuti a presentare entrambi i rapporti, quelli narrativi come i rapporti finanziari con cadenza trimestrale: le relazioni di avanzamento in Q1, Q2, Q3, seguiti da una relazione d'impatto finale che comprende il Q4, così rendendo un totale di quattro relazioni. Questi sono i requisiti pesanti giacché il nostro obiettivo è quello di passare il tempo sui risultati, non sulla amministrazione. Alcuni hanno condiviso, hanno apprezzato il rigore e la disciplina di bilancio, e hanno plasmato una segnalazione dei loro sistemi interni per allinearsi i requisiti precedentemente menzionati. Queste relazioni, comprese le relazioni finanziarie, hanno contribuito a informare le decisioni del FDC. Tuttavia, altri candidati sentono che la segnalazione sia ingombrante e toglie lavoro all'allineamento-missione. Pochi membri della comunità sembrano rivedere queste relazioni. Inoltre, KPMG ha verificato gli obblighi di segnalazione di WMF e trovò loro essere superiori a quelle che sono state richieste dalla legge e dalle buone pratiche.

Incoraggio le organizzazioni a presentare modelli di apprendimento durante la chiusura dei "trimestri", nei quali non vi è segnalazione di un modo che continui a garantire la documentazione di esperienze e conoscenze che tra i costituenti di movimento ne facilitano l'apprendimento. Una cultura di apprendimento è una componente fondamentale del processo di APG, ma non ha bisogno di essere fatto attraverso la tradizionale comunicazione di sovvenzione. Al posto delle relazioni di esecuzione, si attribuirà un maggior onere al personale in maniera che riveda le relazioni e la comunicazione esistente dei beneficiari, nonché per ospitare delle conversazioni per l'apprendimento e gli eventi.

Passi successivi

Mentre andiamo verso il prossimo anno del processo del FDC, sostenuto dalla fede del Gruppo Consultivo quanto il lavoro dei membri stessi del FDC, come anche il personale che è stato presente nel corso degli ultimi due anni, mi piacerebbe vedere una consultazione della comunità che sia aperta al momento dell'impatto e attraverso il piano delle sovvenzioni annuali. Sui modi nei quali si può rafforzare ulteriormente la missione del FDC: per rivedere e consigliare le proposte di alto valore attuali o il potenziale del movimento.

A tale scopo, suggerisco che:

Per marzo 2015: i rappresentanti del Consiglio e del personale FDC discuteranno con i membri correnti del FDC per beneficiare loro i suggerimenti che possono garantire un significativo impatto programmatico. Raccomando a discutere diverse opzioni intorno alle dimensioni di sovvenzione, e, soprattutto, al lavoro per capire il tipo di sostegno non monetario che le nostre organizzazioni hanno bisogno di migliorare.

Per luglio 2015: avremmo avuto modo di sentire da diversi membri della comunità (in particolare dal nucleo dei collaboratori) le suggestioni create in collaborazione con le organizzazioni del FDC e Wikimedia.

Per agosto 2015: avremmo una decisione su qualsiasi struttura futura allo scopo del FDC che sarà d'attuare entro il luglio 2016. Ciò garantirebbe che le organizzazioni Wikimedia in questo processo sono state consultate e hanno lavorato attraverso le loro strategie per fornire all'impatto un'energia sostenibile ben prima del lancio di eventuali e potenti cambiamenti.

Ringraziamenti speciali

Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno dedicato il loro tempo e messo impegno in questi ultimi due anni. A coloro che hanno contribuito a migliorare i nostri programmi man mano che si andava verso un grande impatto, distribuito e supporto dai progetti Wikimedia.

Membri del Gruppo Consultivo FDC

  • Richard Ames del Gruppo Consultivo FDC
  • Thomas D'Souza Buckup del Gruppo Consultivo FDC
  • Ting Chen del Gruppo Consultivo FDC
  • Peter Ekman del Gruppo Consultivo FDC
  • Crystal Hayling del Gruppo Consultivo FDC
  • Christophe Henner del Gruppo Consultivo FDC
  • Kathy Reich del Gruppo Consultivo FDC
  • Pavel Richter del Gruppo Consultivo FDC

Membri del Comitato Diffusione Fondi, attuale e passato:

  • Arjuna Rao Chavala (precedente)
  • Anne Clin (attuale)
  • Cristian Consonni (precedente)
  • Dariusz Jemielniak (attuale; cattedra)
  • Ali Haidar Khan (attuale; Vice-cattedra; ex membro del Gruppo consultivo FDC)
  • Delphine Ménard (attuale)
  • Matanya Moses (attuale; segretario)
  • Dumisani Ndubane (attuale)
  • Mike Peel (precedente; ex segretario)
  • Yuri Perohanych (ex)
  • Sydney Poore (attuale; membro del Gruppo Consultivo FDC)
  • Osmar Valdebenito (Attuale; ex membro del Gruppo Consultivo FDC)
  • Anders Wennersten (Precedente; ex segretario)

Difensore civico

Susana Morais

I membri del Condiglio WMF che lavorano con il FDC

  • Frieda Brioschi, Consiglio di Amministrazione della Fondazione Wikimedia (attuale consigliere e rappresentante del FDC)
  • Bishakha Datta, Consiglio di Amministrazione della Fondazione Wikimedia (attuale consigliere e rappresentante del FDC)
  • Patricio Lorente, Consiglio di Amministrazione della Fondazione Wikimedia (precedente consigliere e rappresentante del FDC, attuale vice-cattedra)
  • María Sefidari, Consiglio di amministrazione della fondazione di Wikimedia (futuro rappresentante del Consiglio la FDC)
  • Jan-Bart de Vreede, Consiglio di amministrazione della fondazione di Wikimedia (ex rappresentante al Consiglio del FDC e membro del Gruppo consultivo FDC, attuale presidente)
  • Stu West, Consiglio di amministrazione della fondazione di Wikimedia (membro del Gruppo consultivo del FDC, ed ex presidente del Comitato per il Controllo)

E tutte le organizzazioni ed i volontari alla collaborazione di Wikimedia con noi.

Grazie. Lila Tretikov, WMF