Codice universale di condotta/Linee guida per l'applicazione

This page is a translated version of the page Universal Code of Conduct/Revised enforcement guidelines and the translation is 99% complete.
Outdated translations are marked like this.


Codice universale di condotta

1. Linee guida per l’applicazione dell’UCoC

Le presenti Linee guida per l’applicazione descrivono come la comunità e Wikimedia Foundation saranno in grado di raggiungere gli obiettivi del Codice universale di condotta (Universal Code of Conduct, UCoC). Questo processo include, tra gli altri temi: promuovere la comprensione dell’UCoC, intraprendere un lavoro proattivo per prevenire le violazioni, elaborare dei criteri di intervento in caso di violazioni dell’UCoC e sostenere le strutture locali preposte all’applicazione del codice.

L’UCoC si applica a tutti gli spazi Wikimedia sia online che offline. Pertanto, l’applicazione dell’UCoC costituisce una responsabilità condivisa. In linea con il principio di decentralizzazione del movimento, l'UCoC dovrebbe applicarsi al livello più locale attinente possibile.

Le Linee guida per l’applicazione forniscono un quadro per l’interazione di strutture esecutive attuali e future, mirando a creare le basi per un’implementazione equa e coerente dell’UCoC.

1.1 Traduzioni delle Linee guida per l’applicazione dell’UCoC

La versione originale delle Linee guida per l’applicazione dell’UCoC è in lingua inglese. Essa sarà tradotta nelle varie lingue utilizzate nei progetti Wikimedia. La Wikimedia Foundation farà del suo meglio per avere traduzioni accurate. Se si riscontrano differenze di significato tra la versione inglese e quella in traduzione, le decisioni si baseranno sulla versione inglese.

1.2 Revisione delle line guida per l'applicazione dell'UCoC

Basandosi sulla raccomandazione del Board of Trustees, un anno dopo la ratifica delle linee guida per l'applicazione, la Wikimedia Foundation terrà una consultazione comunitaria e una revisione delle linee guida per l'applicazione dell'UCoC e dell'UCoC stesso.

2. Attività preliminari

Questa sezione ha lo scopo di fornire alle community Wikimedia e agli individui affiliati le linee guida per prendere coscienza dell’UCoC, per comprenderlo appieno e per aderirvi. A tal fine, questa sezione illustrerà in dettaglio le raccomandazioni per fare opera di sensibilizzazione sull’UCoC, gestirne le traduzioni e promuovere l’adesione spontanea all’UCoC, ove appropriato o necessario.

Organismo decisionale di alto livello: Un gruppo (ad es. U4C, ArbCom, Affcom) al di fuori del quale non si può ricorrere in appello. A questioni diverse possono corrispondere organi decisionali di alto livello diversi. Questo termine non include un gruppo di utenti che partecipano a una discussione organizzata su una pagina wiki presso una bacheca e che si conclude con una decisione, anche quando non è possibile impugnare i risultati di tale discussione.

L’UCoC si applica a tutti coloro che interagiscono con i progetti Wikimedia e vi contribuiscono. Si applica anche agli eventi ufficiali che si svolgono in presenza e ai relativi spazi ospitati su piattaforme di terze parti come paradigma comportamentale per la collaborazione ai progetti Wikimedia in tutto il mondo.

Si consiglia di aggiungere l’UCoC ai Termini di utilizzo di Wikimedia.

Anche le persone indicate di seguito sono tenute a confermare la propria adesione all’UCoC:

  • Tutto lo staff e il personale a contratto della Wikimedia Foundation, i membri del Board of Trustees, i membri e il personale del Consiglio di Amministrazione dell’affiliato Wikimedia;
  • Qualsiasi rappresentante di un affiliato Wikimedia o di un aspirante affiliato Wikimedia (come, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: un individuo o un gruppo di individui che sta cercando di promuovere e/o collaborare a un evento, un gruppo, uno studio sponsorizzato da Wikimedia, sia in un contesto di ricerca sulle wiki che fuori dalle wiki); e
  • Tutti coloro che desiderano utilizzare il marchio Wikimedia Foundation durante un evento tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, eventi contrassegnati da marchi Wikimedia (ad esempio inserendoli nel titolo dell’evento) e in rappresentanza dell’organizzazione, della comunità o del progetto Wikimedia durante un evento (tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, un presentatore o un operatore di stand).

2.1.1 Sensibilizzare sull’UCoC

Al fine di migliorare la sensibilizzazione, sarà accessibile un link all’UCoC:

  • nelle pagine di registrazione degli utenti e degli eventi;
  • nei piè di pagina dei progetti Wikimedia e nelle pagine di conferma delle modifiche per gli utenti che hanno effettuato il logout (ove appropriato e tecnicamente possibile);
  • nei piè di pagina dei siti web degli affiliati e dei gruppi utente riconosciuti;
  • in occasione di eventi in presenza, a distanza e ibridi ove dovrà essere comunicato in modo evidente; e
  • in ogni altra sede ritenuta appropriata a seconda dei progetti locali, degli affiliati, dei gruppi utente e dell’organizzazione dell’evento.

2.2 Raccomandazioni per la formazione sull’UCoC

Il Comitato di Costituzione dell’U4C (Comitato di Coordinamento del Codice di Condotta Universale), con il supporto della Wikimedia Foundation, svilupperà e implementerà una formazione atta a fornire una comprensione condivisa dell’UCoC e delle competenze necessarie per la sua implementazione. Viene consigliato che, durante lo sviluppo della formazione, vengano consultati gli stakeholder pertinenti, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: gli Affiliati, la Commissione per le affiliazioni, i Comitati arbitrali, gli Steward, altri Titolari di diritti avanzati, Trust & Safety (T&S) e l’Ufficio legale, nonché altri soggetti, come si ritenga vantaggioso per fornire una visione completa dell’UCoC.

Questi corsi di formazione sono destinati alle persone che desiderano far parte dei processi di applicazione dell’UCoC o a coloro che desiderano essere informati sull’UCoC.

La formazione sarà strutturata in moduli indipendenti incentrati sulle informazioni generali, sull’identificazione delle violazioni e sul supporto, e su casi e ricorsi complessi. Una volta terminato l’onboarding del primo U4C, il comitato sarà responsabile del mantenimento e dell'aggiornamento dei moduli di formazione secondo necessità.

I moduli di formazione saranno disponibili in diversi formati e su diverse piattaforme in modo da garantire la fruizione semplice. Le comunità locali e gli Affiliati Wikimedia che desiderano impartire formazione a livello di comunità riceveranno supporto finanziario dalla Wikimedia Foundation per l’implementazione della formazione. Ciò include il supporto per le traduzioni.

Raccomandiamo che i partecipanti che completino un modulo abbiano la possibilità di vedere riconosciuti pubblicamente i loro conseguimenti.

Verranno proposti i seguenti pacchetti di formazione:

Modulo A - Orientamento (UCoC - Generale)

  • Contribuire a garantire una comprensione condivisa dell’UCoC e della sua implementazione
  • Illustrare in modo conciso che cosa sia l’UCoC e la sua attesa applicazione, nonché quali strumenti siano disponibili per facilitare la segnalazione delle violazioni

Modulo B - Individuazione e segnalazione (UCoC - Violazioni)

  • Dare alle persone la possibilità di individuare le violazioni dell’UCoC, di comprendere i processi di segnalazione e di apprendere l’utilizzo degli strumenti di segnalazione
  • Dettagliare il tipo di violazione, in che modo si possano individuare i casi segnalabili nel loro contesto locale, come e dove effettuare le segnalazioni, e la gestione ottimale dei casi nell’ambito dei processi dell’UCoC
  • La formazione sarà incentrata anche su parti specifiche dell’UCoC, come le molestie e gli abusi di potere (se richiesto).

Moduli C - Casi complessi, Ricorsi (UCoC - Violazioni multiple, Ricorsi)

  • Questi moduli sono un prerequisito per entrare a far parte dell’U4C e sono consigliati ai potenziali candidati all’U4C e ai titolari di diritti avanzati
  • Questo modulo dovrà riguardare due argomenti specifici:
    • C1 - Gestione di casi complessi (UCoC - Violazioni multiple): Trattare casi cross-wiki, molestie di lunga durata, accertamento della credibilità delle minacce, comunicazione efficace e sensibile e tutela della sicurezza delle vittime e di altre persone vulnerabili
    • C2 - Gestione dei ricorsi, chiusura dei casi (UCoC - Ricorsi): Gestire gli appelli in materia di UCoC
  • Questi moduli si configurano come corsi di formazione personalizzati con istruttore, forniti ai membri e ai candidati all’U4C e ai funzionari eletti dalla comunità che hanno sottoscritto l’Informativa sull’Accesso ai Dati personali non pubblici
  • Quando possibile i materiali per questi corsi di formazione con istruttore, come i moduli individuali, le diapositive, le domande, ecc., saranno disponibili pubblicamente

3. Attività di risposta

La presente sezione intende fornire linee guida e principi per il trattamento delle segnalazioni di violazioni dell’UCoC e raccomandazioni per le strutture esecutive locali che si occupano di violazioni dell’UCoC. A tal fine, la presente sezione descriverà in dettaglio i principi rilevanti per il trattamento delle segnalazioni, le raccomandazioni per la creazione di uno strumento di segnalazione, l’applicazione suggerita per i diversi livelli di violazione e le raccomandazioni per le strutture esecutive locali.

3.1 Principi per la compilazione e il trattamento delle violazioni dell’UCoC

I seguenti principi sono predefiniti per i sistemi di segnalazione in tutto il Movimento.

Segnalazioni:

  • Le segnalazioni di violazioni dell’UCoC potranno essere effettuate sia da parte di chi ha subito la violazione, sia da parte di terzi non coinvolti che hanno osservato l’accaduto
  • Le segnalazioni devono riguardare violazioni dell’UCoC, sia che si verifichino online, offline, in uno spazio ospitato da terzi o in un mix di spazi
  • Le segnalazioni devono poter essere fatte pubblicamente o protette da vari gradi di privacy
  • La credibilità e la verificabilità delle accuse saranno indagate a fondo al fine di valutarne adeguatamente il rischio e la legittimità
  • Gli utenti che inviano continuamente segnalazioni in malafede o ingiustificate rischiano di perdere i privilegi di segnalazione
  • Le persone verso cui vengono mosse accuse di presunta violazione devono avere accesso ai dettagli della stessa, a meno che tale accesso non comporti un rischio o un probabile danno per la sicurezza del segnalante o di altre persone
  • La Wikimedia Foundation deve fornire risorse per la traduzione nei casi in cui le segnalazioni siano fornite in lingue che le persone designate non conoscono

Gestione delle violazioni:

  • L'esito deve essere proporzionato alla gravità della violazione;
  • I casi devono essere giudicati con cognizione di causa, avvalendosi del contesto e in conformità ai principi sanciti dall’UCoC;
  • I casi devono risolti in tempi congrui, con aggiornamenti tempestivi forniti ai partecipanti in caso di ritardi nella risoluzione.

Trasparenza:

  • Ove possibile, il gruppo che ha gestito le violazioni all'UCoC fornirà un archivio pubblico di questi casi, preservando al contempo la privacy e la sicurezza dei casi non pubblici;
  • Wikimedia Foundation pubblicherà statistiche generali sull'utilizzo dello strumento di segnalazione centrale proposto nella sezione 3.2, attenendosi ai principi della raccolta minimale dei dati e del rispetto della privacy.
    • Gli altri gruppi che processano le violazioni all'UCoC sono esortate a fornire delle statistiche base sulle violazioni dell'UCoC e sulle segnalazioni non appena possibile, rispettando il principio della raccolta minimale dei dati e del rispetto della privacy.

3.1.1 Provvedere alle risorse per il trattamento dei casi

L’applicazione dell’UCoC da parte delle strutture di governance locali verrà coadiuvata in diversi modi. Le comunità saranno in grado di scegliere tra diversi meccanismi o approcci in base a diversi fattori quali: la disponibilità delle loro strutture esecutive, l’approccio alla governance e le preferenze della comunità. Alcuni di questi approcci possono contemplare:

  • Un Comitato Arbitrale (ArbCom) per un progetto Wikimedia specifico;
  • Un ArbCom ripartito tra più progetti Wikimedia;
  • Titolari di diritti avanzati che applicano, ad un livello decentralizzato, politiche locali in linea con l’UCoC;
  • Comitati di amministratori locali che applicano le linee guida;
  • Contributori locali che applicano le linee guida locali attraverso la discussione e il consenso della comunità.

Le comunità dovranno continuare a gestire l’applicazione dell’UCoC attraverso mezzi già disponibili che non siano in conflitto con esso.

3.1.2 Applicazione per tipo di violazione

La presente sezione riporta un elenco incompleto dei diversi tipi di violazione, unitamente al potenziale meccanismo di applicazione per tipologia.

  • Violazioni che riguardano minacce di violenza fisica di qualsiasi tipo;
    • Gestite dal team Trust & Safety di Wikimedia.
  • Violazioni che riguardano contenziosi o minacce legali
    • Trasmessi al team legale della Wikimedia Foundation o, se appropriato, ad altri professionisti in grado di valutare adeguatamente la fondatezza di tali minacce.
  • Violazioni che riguardano la divulgazione non consensuale di informazioni di identificazione personale
    • Generalmente gestite da utenti dotati di permessi di supervisione o di soppressione delle modifiche
    • Occasionalmente gestite da Trust & Safety
    • Trasmesse al team legale della Wikimedia Foundation o, se del caso, ad altri professionisti che possano valutare adeguatamente la fondatezza di tale caso, se questo tipo di violazione implica un obbligo legale
  • Violazioni correlate alla governance degli affiliati
    • Gestite dalla Commissione per gli affiliati o altro organo equivalente
  • Violazioni che si verificano in spazi tecnici
    • Gestite dal Comitato per il Codice di Condotta Tecnico
  • Mancata osservanza sistemica dell’UCoC
    • Gestita dall’U4C
    • Tra alcuni esempi di mancata osservanza sistemica rientrano:
      • Scarsa capacità a livello locale di applicare l’UCoC
      • Decisioni costanti a livello locale in conflitto con l’UCoC
      • Rifiuto di applicare l’UCoC
      • Carenza di risorse o di volontà per affrontare i problemi
  • Violazioni dell’UCoC in spazi Wiki
    • Violazioni dell’UCoC che si verificano in più spazi wiki: gestite dagli amministratori globali, da Steward e dagli organismi che gestiscono le violazioni dell’UCoC su singola wiki, o gestite dall’U4C, quando tali organi non siano in conflitto con queste linee guida;
    • Violazioni dell’UCoC che si verificano su una sola wiki: Gestite dalle strutture per l'applicazione esistenti secondo le loro linee guida, purché esse non siano in conflitto con queste linee guida
      • Le violazioni dell’UCoC semplici, come il vandalismo, dovranno essere gestite dalle strutture esecutive vigenti con i mezzi già disponibili, laddove non siano in conflitto con queste linee guida
  • Violazioni fuori dallo spazio Wiki
    • Gestite dall’U4C in assenza di una struttura di governance locale (ad es. ArbCom), o qualora il caso venga deferito da parte della struttura esecutiva che ne sarebbe altrimenti responsabile
    • In alcuni casi, potrebbe essere opportuno segnalare le violazioni che si verificano fuori dagli spazi ospitati da Wiki alle strutture esecutive del relativo spazio esterno. Ciò non impedisce ai meccanismi di applicazione locali e globali vigenti di agire sulle segnalazioni
  • Violazioni che si verificano in eventi e spazi frequentati di persona
    • Le strutture esecutive vigenti spesso forniscono regole di comportamento e applicazione al di fuori delle wiki. Queste includono politiche sulla condivisione di spazi sicuri ed accoglienti e norme per le conferenze
    • Le strutture esecutive che gestiscono questi casi possono deferirli all’U4C
    • Nei casi di eventi ospitati dalla Wikimedia Foundation, Trust & Safety si occupa dell’applicazione delle linee guida relative agli eventi

3.2 Raccomandazioni per uno strumento di segnalazione

La Wikimedia Foundation svilupperà e manterrà uno strumento centralizzato di segnalazione e trattamento delle violazioni dell’UCoC. Avvalendosi di tale strumento sarà possibile effettuare segnalazioni tramite MediaWiki, con lo scopo di ridurre la barriera tecnica a ostacolo della segnalazione e del trattamento delle violazioni dell’UCoC.

Le segnalazioni dovranno contenere informazioni pertinenti utili, o fornire una documentazione del caso in questione. L’interfaccia di segnalazione dovrà consentire al segnalatore di fornire dettagli a chiunque sia responsabile del trattamento di quel particolare caso. Ciò comprende informazioni quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • In che modo il comportamento segnalato violi l’UCoC
  • Chi o cosa è stato danneggiato da tale violazione dell’UCoC
  • La data e l’ora in cui si è verificato l'accaduto
  • La posizione (o le posizioni) dell'accaduto
  • Altre informazioni, per consentire ai gruppi di applicazione di gestire al meglio la questione

Lo strumento dovrà operare secondo i principi di facilità d'uso, privacy e sicurezza, flessibilità di trattamento e trasparenza.

Le persone incaricate di applicare l’UCoC non sono tenute a utilizzare questo strumento. Potranno continuare a lavorare con qualsiasi strumento ritengano appropriato, a condizione che i casi siano gestiti secondo gli stessi principi di facilità d'uso, privacy e sicurezza, flessibilità di trattamento e trasparenza.

3.3 Principi e raccomandazioni per le strutture esecutive

Ove possibile, incoraggiamo le strutture esecutive vigenti ad assumersi la responsabilità di ricevere le segnalazioni e di gestire le violazioni dell’UCoC, in conformità alle linee guida qui indicate. Per garantire che l’applicazione dell’UCoC rimanga coerente attraverso tutto il movimento, raccomandiamo di applicare i seguenti principi di base quando si gestiscono le violazioni dell’UCoC.

3.3.1 Equità del processo

Incoraggiamo le strutture esecutive a sviluppare e a mantenere linee guida di supporto in materia di conflitto di interessi. Queste dovrebbero aiutare gli amministratori o altri a stabilire quando è opportuno astenersi o svincolarsi da una segnalazione, qualora siano strettamente coinvolti nel problema.

Tutte le parti avranno in genere l’opportunità di esprimere il proprio punto di vista sulle questioni e sulle prove, e possono anche essere richiesti pareri di altri affinché vengano fornite maggiori informazioni, prospettive e contesti. Ciò potrebbe essere limitato al fine di tutelare la privacy e la sicurezza.

3.3.2 Trasparenza del processo

L’U4C, in linea con il suo scopo e il suo ambito operativo, come definito al punto 4.1, deve fornire documentazione sull’efficacia delle azioni di applicazione dell’UCoC e sulla loro attinenza con le violazioni comuni in tutto il movimento. Dovrà essere supportato dalla Wikimedia Foundation nella conduzione di questa ricerca. Lo scopo di tale documentazione è di aiutare le strutture esecutivee a sviluppare le migliori pratiche per l’applicazione dell’UCoC.

I progetti Wikimedia e gli affiliati, ove possibile, deve mantenere pagine che illustrano le linee guida e i meccanismi di applicazione secondo il testo della linea guida sull’UCoC. I progetti e gli affiliati con linee guida o politiche vigenti che sono in contraddizione con il testo della linea guida sull’UCoC dovranno discutere le modifiche per conformarsi agli standard della comunità globale. L’aggiornamento o la creazione di nuove linee guida locali dovrà avvenire in maniera tale da non entrare in conflitto con l’UCoC. I Progetti e gli affiliati potranno richiedere pareri consultivi da parte dell’U4C in merito a potenziali nuove politiche o linee guida.

Per le discussioni specifiche di Wikimedia che si verificano su spazi correlati ospitati su piattaforme di terze parti (ad es. Discord, Telegram, ecc.), i Termini di utilizzo di Wikimedia potrebbero non applicarsi. Esse sono disciplinate dai Termini di utilizzo e dalle linee guida sulla condotta di quel sito web specifico. Ciononostante, il comportamento dei Wikimediani su spazi correlati ospitati su piattaforme di terze parti potrà essere ammesso come prova nelle segnalazioni di violazioni dell’UCoC. Incoraggiamo i membri della community Wikimedia che moderano gli spazi correlati a Wikimedia su piattaforme di terze parti a includere il rispetto dell’UCoC nelle loro politiche. La Wikimedia Foundation dovrà sforzarsi di promuovere le migliori pratiche per le piattaforme di terze parti atte a scoraggiare la continuazione di conflitti sulle wiki.

3.3.3 Ricorsi

Un’azione intrapresa da un titolare di diritti avanzati individuali sarà appellabile a una struttura esecutiva locale o condivisa diversa dall’U4C. Se non esiste una struttura esecutiva di questo tipo, potrà essere consentito un ricorso all’U4C. Oltre a questo accordo, le comunità locali potranno consentire ricorsi a un diverso titolare di diritti avanzati individuali.

Le strutture esecutive stabiliranno degli standard per l’accettazione e la valutazione dei ricorsi sulla base di informazioni contestuali pertinenti e fattori attenuanti. Questi fattori includono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: la verificabilità delle accuse, la durata e l’effetto della sanzione, e la presenza di un sospetto abuso di potere o di altre questioni sistemiche, e la probabilità di violazioni future. L’accettazione di un ricorso non è garantita.

Non è possibile ricorrere in appello contro alcune decisioni prese dall’Ufficio legale della Wikimedia Foundation. In ogni caso, alcune azioni d'ufficio e decisioni di Wikimedia Foundation sono esaminate dal Comitato per la Revisione dei Casi (CRC). La limitazione, in particolare sui ricorsi dalle azioni e decisioni d'ufficio, potrebbe non essere applicabile in alcune giurisdizioni, se i requisiti legali differiscono.

Le strutture esecutive dovranno cercare di ottenere sui casi pareri fondati al fine di stabilire criteri di accoglimento o di rifiuto di un ricorso. Le informazioni dovranno essere trattate con discrezione, con attenzione alla privacy delle persone coinvolte, e al processo decisionale.

Per raggiungere questo obiettivo, raccomandiamo alle strutture esecutive di prendere in considerazione diversi fattori durante la revisione dei ricorsi. Tra questi fattori potranno figurare, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • La gravità e il danno causati dalla violazione
  • Precedenti casi di violazioni
  • Gravità delle sanzioni impugnate
  • Tempo trascorso dalla violazione
  • Analisi del contesto della violazione
  • Sospetti di un possibile abuso di potere o di altri problemi sistemici

4. Comitato di coordinamento dell’UCoC (U4C)

Sarà istituito un nuovo comitato globale denominato Comitato di coordinamento del Codice universale di condotta (U4C). Tale comitato sarà un organismo di pari dignità rispetto ad altri organi decisionali di alto livello (ad es. ArbComs e AffCom). Il suo scopo è quello di fungere da organo di ricorso supremo in caso di errori sistemici da parte dei gruppi locali per far rispettare l’UCoC. La partecipazione all’U4C deve riflettere la composizione globale e diversificata della nostra comunità globale.

4.1 Scopo e ambito

L’U4C monitora le segnalazioni di violazioni dell’UCoC e potrà condurre ulteriori indagini e intraprendere azioni ove appropriato. L’U4C monitorerà e valuterà regolarmente lo stato di applicazione dell’UCoC. Potrà suggerire modifiche adeguate all’UCoC e alle Linee guida per l’applicazione dell’UCoC affinché la Wikimedia Foundation e la comunità le prendano in considerazione, ma non potrà modificare nessuno dei due documenti da solo. Ove necessario, l’U4C coadiuverà la Wikimedia Foundation nella gestione dei casi.

L’U4C:

  • Gestisce reclami e ricorsi nelle circostanze delineate nelle Linee guida per l’applicazione
  • Svolge eventuali indagini necessarie per risolvere tali reclami e ricorsi
  • Procura risorse alle comunità riguardo alle migliori pratiche in fatto di UCoC, come il materiale per la formazione obbligatoria e altre risorse, secondo necessità
  • Fornisce un’interpretazione suprema delle Linee guida per l’applicazione dell’UCoC e dell’UCoC stesso, qualora se ne presenti la necessità, in collaborazione con i membri della comunità e le strutture esecutive
  • Monitora e valuta l’efficacia dell’applicazione dell’UCoC e impartisce raccomandazioni per eventuali migliorie

L’U4C non prenderà in carico casi che non riguardino principalmente violazioni dell’UCoC o della sua applicazione. L’U4C potrà delegare la propria autorità decisionale suprema, tranne nei casi di gravi problemi sistemici. Le responsabilità dell’U4C sono spiegate nel contesto di altre strutture esecutive al punto 3.1.2.

4.2 Selezione, partecipazione e ruoli

Elezioni annuali, organizzate dalla comunità globale, selezioneranno i membri votanti. I candidati potranno essere membri della comunità che hanno anche l’obbligo di:

  • Soddisfare i criteri di accesso ai dati personali non pubblici della Wikimedia Foundation e confermare nella dichiarazione elettorale che rispetteranno pienamente tali criteri
  • Non essere attualmente sanzionati in alcun progetto Wikimedia o sottoposti a divieto di partecipazione ad un evento
  • Rispettare l’UCoC
  • Soddisfare qualsiasi altro requisito di idoneità determinato durante il processo elettorale

In circostanze eccezionali, l’U4C potrà convocare elezioni provvisorie, se ritiene che dimissioni o inattività abbiano creato un bisogno immediato di membri aggiuntivi. Le elezioni avranno un andamento simile a quello delle regolari elezioni annuali.

I singoli membri dell’U4C non dovranno dimettersi da altre posizioni (ad es. quella di sysop locale, di membro di ArbCom, di coordinatore della sicurezza degli eventi). Tuttavia, non potranno partecipare al trattamento di quei casi in cui siano stati direttamente coinvolti in virtù di altre posizioni ricoperte. I membri dell’U4C dovranno sottoscrivere l’Informativa sull’Accesso ai Dati personali non pubblici affinché sia loro fornito accesso alle informazioni non di dominio pubblico. Il Comitato di Costituzione dell’U4C dovrà stabilire i termini appropriati per i membri dell’U4C.

L’U4C potrà istituire sottocomitati o designare individui per particolari compiti o ruoli, a seconda dei casi.

La Wikimedia Foundation potrà nominare fino a due membri senza diritto di voto per l’U4C e fornirà personale di supporto quando auspicabile e appropriato.

4.3 Procedure

L’U4C deciderà con quale frequenza riunirsi, e altre procedure operative. L’U4C potrà creare o modificare le proprie procedure purché ciò rientri nel suo ambito. Ove appropriato, il Comitato dovrà sollecitare un riscontro da parte della comunità sulle modifiche previste, prima di attuarle.

4.4 Linea guida e precedenti

L’U4C non è preposto alla creazione di una nuova linea guida e non può modificare l’UCoC. L’U4C è invece preposto all’applicazione e al rispetto dell’UCoC secondo quanto definito nel suo ambito.

Man mano che le politiche, le linee guida e le norme della comunità si evolvono nel tempo, le decisioni precedenti dovranno essere prese in considerazione solo nella misura in cui rimangano pertinenti al contesto attuale.

4.5 Comitato di Costituzione dell’U4C

A seguito della ratifica delle linee guida per l’applicazione dell’UCoC, la Wikimedia Foundation promuoverà un Comitato di Costituzione al fine di:

  • Stabilire le procedure, la linea guida e l'uso del precedente dell’U4C
  • Abbozzare la parte restante del processo relativo all’U4C
  • Indicare qualsiasi altro elemento logistico necessario per la costituzione dell’U4C
  • Collaborare per agevolare le procedure elettorali iniziali per l’U4C

Il Comitato di Costituzione deve essere composto da membri volontari della comunità, da personale affiliato o da membri del consiglio di amministrazione, e da personale della Wikimedia Foundation.

I membri saranno selezionati dal Vicepresidente di Community Resilience and Sustainability (Resilienza e sostenibilità comunitaria) della Wikimedia Foundation. I membri volontari del comitato dovranno essere membri rispettati della comunità.

I componenti devono riflettere le diverse prospettive dei processi di applicazione del movimento con esperienza in temi come, ma non limitate a: stesura di linee guida, coinvolgimento e consapevolezza dell'applicazione delle regole e delle politiche esistenti sui progetti Wikimedia, e partecipazione ai processi decisionali. I suoi membri devono riflettere la diversità del movimento, come (ma non esclusivamente): lingue parlate, genere, età, geografia e tipo di progetto.

Il lavoro del Comitato di Costituzione dell’U4C sarà ratificato o dal Consiglio globale o attraverso un processo comunitario simile alla ratifica del presente documento. Dopo la creazione dell’U4C attraverso l’attività di tale Comitato di Costituzione, quest’ultimo dovrà sciogliersi.

5. Glossario

Amministratore (sysop o admin)
Si veda la definizione su Meta.

Titolare di diritti avanzati: un utente che detiene diritti amministrativi superiori ai tipici permessi di modifica, e viene generalmente eletto attraverso processi comunitari o nominato da Comitati arbitrali. Il termine comprende, a titolo di elenco non esaustivo: sysop/amministratori locali, funzionari, global sysop, steward.

Commissione per le affiliazioni o Affcom
Si veda la definizione su Meta.
Comitato Arbitrale o ArbCom
gruppo di utenti fidati che svolge il ruolo di gruppo decisionale supremo per alcune controversie. Lo scopo di ogni ArbCom è definito dalla sua comunità. Un ArbCom può occuparsi di più di un progetto (ad es. Wikinotizie e Wikivoyage) e/o in più di una lingua. Ai fini di queste linee guida, il termine include il Comitato per il Codice di condotta per gli spazi tecnici di Wikimedia e i comitati amministrativi. Si veda anche la definizione su Meta.
Verbi vincolanti
Durante la creazione delle linee guida per l'applicazione, il comitato per la stesura ha considerato i termini ‘creare‘, ‘sviluppare‘, ‘applicare‘, ‘deve‘, ‘produrre‘ e altri verbi al futuro come vincolanti. Si confronti ciò con i verbi di raccomandazione.
Comitato per la Revisione dei Casi (CRC)
Si veda la definizione su Meta.

Comunità: Si riferisce alla comunità di un progetto. Le decisioni prese dalla comunità di un progetto sono generalmente determinate tramite il consenso. Si veda anche: Progetto.

Cross-wiki: Che incide trasversalmente, o si verifica, su più di un progetto. Si veda anche: Globale.

Coordinatore della sicurezza dell’evento: una persona designata dall’organizzazione di un evento in presenza, affiliato a Wikimedia, in veste di responsabile della sicurezza di tale evento.

Globale: Si riferisce a tutti i progetti Wikimedia. A livello di movimento Wikimedia, “globale” è un termine gergale che si riferisce agli organi di governance diffusi in tutto il Movimento. In genere viene utilizzato in contrapposizione a “locale”.

Global sysop
Si veda la definizione su Meta.
Organo decisionale di alto livello
Un gruppo (per esempio U4C, ArbCom, Affcom) oltre il qualche non ci si può appellare. Questioni diverse possono essere gestite da diversi organi decisionali di alto livello. Ciò non include un gruppo di utenti che prendano parte a una discussione organizzata in una bacheca e che da tale discussione emerga una decisione, anche se il risultato di quella discussione non può essere appellato.

Locale: Si riferisce a un singolo progetto, affiliato o organizzazione Wikimedia. Questo termine si riferisce solitamente all’organo di governo più prossimo e immediato applicabile alla situazione.

Fuori Wiki: Generalmente si riferisce agli spazi online che non sono ospitati dalla Wikimedia Foundation, anche se i membri della community Wikimedia sono presenti e utilizzano attivamente lo spazio. Esempi di spazi non wiki includono Twitter, Whatsapp, IRC, Telegram, Discord e altri.

Informazioni di identificazione personale: sono tutti quei dati che potrebbero potenzialmente identificare una persona specifica. Qualsiasi informazione che possa essere utilizzata per distinguere una persona da un’altra e che possa essere utilizzata per deanonimizzare dati precedentemente anonimi, è considerata una Informazione di identificazione personale, PII (Personal Identifiable Information).

Progetto (progetto Wikimedia): Una wiki gestita dalla Wikimedia Foundation.

Verbi di raccomandazione
Durante la creazione delle linee guida per l'applicazione, il comitato per la stesura ha considerato i termini ‘incoraggiare‘, ‘può‘, ‘proporre‘, ‘raccomandare‘ e ‘dovrebbe‘ come raccomandazioni. Si confronti ciò con i verbi vincolanti.

Spazio correlato, ospitato su piattaforme di terze parti: Siti web, compresi i siti wiki privati, non gestiti da Wikimedia Foundation, ma al cui interno gli utenti discutono di questioni di progetto rilevanti per Wikimedia. Spesso moderati da volontari Wikimedia.

Staff
Dipendenti e/o membri dello staff assegnati all'organizzazione di un movimento Wikimedia o personale a contratto adibito all'organizzazione di un movimento il cui lavoro implichi l'interazione con i membri della comunità Wikimedia o con gli spazi del movimento Wikimedia (inclusi gli spazi di terze parti come le piattaforme off-wiki dedicate all'attività del movimento Wikimedia).
Steward
Si veda la definizione su Meta.

Problema sistemico: Una questione o un problema per i quali si ravvisi uno schema di mancata osservanza del Codice Universale di Condotta con la partecipazione di diverse persone, in particolare di quelle dotate di diritti avanzati.

Policy sulle azioni d'ufficio di Wikimedia Foundation
La policy che si trova su Meta on una sua equivalente futura.